Crea sito

Pasta pesce spada e pistacchio, ricetta facile

La pasta pesce spada e pistacchio è un appetitoso piatto di mare, una ricetta facile e gustosa che si prepara con grande semplicità più o meno nel tempo necessario a cuocere la pasta. Praticamente è un sugo in bianco in cui l’ingrediente principale è il pesce spada: il pistacchio e i pomodori lo accompagnano armoniosamente, senza sovrastarlo ma aggiungendo un tocco fresco e croccante.

pasta pesce spada e pistacchio

Pasta pesce spada e pistacchio

Ingredienti per 4 persone

  • pasta (io ho scelto le farfalle), 360 grammi
  • pesce spada a fette, 250 grammi
  • pomodorini (pachino o datterini, rossi e maturi), una dozzina
  • pistacchio tritato, 100 grammi
  • vino bianco, mezzo bicchiere
  • aglio, 2 grossi spicchi
  • sale e pepe nero macinato di fresco q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione

Lavare il pesce spada sotto l’acqua corrente e tagliarlo a cubetti, eliminando la pelle scura  esterna e, se presente, la parte della spina centrale.

Mettere sul fuoco la pentola con l’acqua e appena bolle aggiungere il sale e la pasta.

Intanto in una padella adeguata mettere a riscaldare qualche cucchiaio d’olio e gli spicchi d’aglio (con la buccia ma schiacciati: in questo modo rilasceranno ugualmente il loro aroma e allo stesso tempo si eviterà che si brucino). Quando l’olio è ben caldo unire i cubetti di pesce spada e far rosolare uniformemente. 

Sfumare con il vino bianco e far cuocere per qualche minuto, aggiungere i pomodorini tagliati in due, sale, pepe e pochissima acqua della pasta (meno di mezzo mestolo).

Nella padella  dove si è preparato il condimento, far saltare per qualche minuto a fiamma vivace la pasta ben scolata, cospargere con abbondante pistacchio e mescolare bene.

La nostra pasta pesce spada e pistacchio è pronta: non resta che trasferirla nel piatto di portata e servirla in tavola.

Se questa ricetta ti è piaciuta, seguimi anche sulle mie pagine Facebook e Pinterest!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.