Crea sito

Panzerotti con stracchino e rucola, cotti al forno

Nel variegato panorama di pizze e calzoni, questi panzerotti con stracchino e rucola sono un’alternativa fresca e stuzzicante, un’ottima idea per un pranzo nutriente, goloso ed economico da preparare facilmente…una ricetta semplice e gustosa, trovata tanto tempo fa su un piccolo libro della casa editrice Demetra e preparata sempre con grande successo.

panzerotti con stracchino

Panzerotti con stracchino e rucola

Ingredienti per quattro persone

  • farina 0, 500 grammi
  • acqua tiepida, 300 ml
  • olio extravergine d’oliva, due cucchiai + q.b. per la teglia e per spennellare i panzerotti
  • sale, un cucchiaino
  • zucchero, un cucchiaino
  • lievito di birra secco, una bustina
  • stracchino, 350 grammi
  • rucola q.b.
  • albume, uno

Preparazione

Iniziare con il preparare la pasta lievitata: unire il lievito alla farina setacciata, quindi aggiungere lo zucchero e il sale. Unire l’olio e l’acqua poco alla volta. Impastare fino ad ottenere una pasta liscia ed elastica. Naturalmente questa operazione si può fare ugualmente bene anche nell’impastatrice.

Lasciare a lievitare l’impasto coperto in una ciotola infarinata, posta in un luogo caldo e riparato.

Quando l’impasto sarà lievitato (più o meno raddoppiato di volume), dividere la pasta in quattro parti uguali e tirarla con il matterello in quattro dischi sottili.  Disporli sulla placca del forno, ben distanziati gli uni dagli altri: io li sistemo in un’unica placca perché ho un forno particolarmente grande, ma con un forno di dimensioni standard, per far sì che i panzerotti siano ben distanziati, conviene disporli su due placche differenti.

Distribuire lo stracchino spalmandolo su ogni disco, aggiungere una manciata di rucola tagliuzzata, un pizzico di sale e una generosa macinata di pepe. Spennellare sui bordi dei panzerotti l’albume leggermente sbattuto e chiudere a metà, premendo e facendo attenzione a sigillare bene i bordi. Spennellare con un po’ d’olio e mettere nel forno già caldo a 200° per circa 20 minuti.

Estrarre la placca dal forno e…i nostri panzerotti con stracchino e rucola sono pronti! 

panzerotti con stracchino apertoSe i panzerotti con stracchino e rucola ti sono piaciuti, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su Twitter e su Pinterest!

3 Risposte a “Panzerotti con stracchino e rucola, cotti al forno”

  1. Mammia mia Vittoria ma che bontà! Io mi lecco i baffi e seppur abbia già pranzato mi hai fatto tornare fame!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.