Mousse di formaggi con granella di pistacchio

La mousse di formaggi con granella di pistacchio è un delizioso antipasto, una spuma compatta e cremosa allo stesso tempo, da spalmare su crostini, crackers o biscotti salati, perfetta da presentare in tavola per un’occasione particolare, ideale anche per un buffet, magari accompagnata da qualche verdura in pinzimonio.
E’ estremamente facile da preparare, basta lasciarla pronta la sera prima e conservarla in frigorifero, così che al momento dell’utilizzo non resterà che sformarla sul piatto da portata e rifinirla con la granella.

mousse di formaggiMousse di formaggi con granella di pistacchio

Ingredienti per 6/8 persone

  • formaggio grattugiato (grana padano o parmigiano), 200 grammi
  • mascarpone, 400 grammi
  • gorgonzola dolce, 200 grammi
  • distillato a scelta tra grappa, vodka o gin, un paio di cucchiai (50 ml circa)

per completare la mousse di formaggi

  • granella di pistacchio di Bronte q.b. (io ne ho usati circa tre cucchiai)
  • pomodorini e biscotti salati o quant’altro la fantasia suggerisca per decorare la mousse di formaggi  🙂

Preparazione

Foderare lo stampo prescelto con la pellicola, facendola ben aderire alle pareti, e lasciandola debordare da tutti i lati: questa volta ho scelto uno stampo semi cilindrico, ma è perfetto anche uno da zuccotto o da plumcake, o anche una semplice ciotola di vetro.

In una ciotola mescolare il mascarpone con il gorgonzola, poi aggiungere il formaggio grattugiato e il distillato, lavorando bene il composto in modo da ottenere una mousse ben amalgamata.

Riempire lo stampo versando il composto, pressando bene con una spatola, in modo che si compatti perfettamente e non restino vuoti all’interno della mousse.

Battere lo stampo sul piano di lavoro per far assestare il composto, chiudere i lembi della pellicola e mettere in frigorifero.

Lasciare rassodare per alcune ore, meglio se tutta la notte.

Al momento dell’utilizzo: scostare la pellicola messa a chiusura, poggiare il piatto da portata sopra la mousse, capovolgere sul tavolo, togliere lo stampo e sfilare con delicatezza la pellicola.

La nostra mousse di formaggi è pronta: non resta che spolverizzarla con la granella di pistacchio e decorarla come più vi piace.  😛 

mousse di formaggi, fetta

Se questa ricetta ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook,Twitter,Google+ e Pinterest!

Precedente Biscotti salati al formaggio e spezie Successivo Tronchetto salato al salmone, ricetta sfiziosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.