Mini rustici con salsiccia, stuzzichini per aperitivo

Saporiti e veramente facili da preparare, questi mini rustici con salsiccia sono uno sfizioso stuzzichino per l’ora dell’aperitivo: bastano solo due semplici ingredienti e poco tempo per ottenere un finger food davvero delizioso, che si può anche preparare in formato più grande, trasformandosi in un’idea perfetta per un buffet rustico.

Quando ho in mente di fare questi stuzzichini, solitamente arrostisco la salsiccia la sera prima (o la mattina per la sera)…così prepararli sarà poi quasi un gioco da bambini 🙂 . Adesso che è iniziato il periodo delle grigliate e dei barbecue è ancora meglio: aggiungo sulla griglia qualche nodo di salsiccia in più e in questo modo me la ritrovo già pronta, e ancora più gustosa, per la giornata successiva.

mini rustici con salsiccia

Mini rustici con salsiccia 

Ingredienti per circa 30 mini rustici

  • pasta sfoglia già pronta, un rotolo se rettangolare, altrimenti due rotoli 
  • salsiccia fresca, 400 grammi 

Nota

Le quantità sono solo indicative: io ho usato un rotolo di pasta sfoglia rettangolare e ho ottenuto 10 stuzzichini per ognuna delle tre strisce di sfoglia che ho tagliato.

Preparazione 

Arrostire la salsiccia sulla griglia o in padella e lasciarla raffreddare, poi dividerla in tre parti uguali.

Stendere la pasta sfoglia sul piano da lavoro, lasciandola sopra la sua stessa carta, e dividerla in tre strisce rettangolari.

Adagiare le tre parti di salsiccia al centro di ciascuna striscia di sfoglia, posizionandole nel senso della lunghezza.

Chiudere la sfoglia arrotolandola su se stessa, formando così tre salsicciotti. 

Trasferirli con tutta la carta forno su un vassoio e metterli nel freezer per circa 10 minuti, in modo che la pasta sfoglia prenda un po’ di consistenza e sia poi più facile tagliarla.

Trascorso questo tempo, affettare i salsicciotti di sfoglia con un coltello affilato, ricavandone dei mini rustici dello spessore di circa un dito (o della misura che si preferisce).

Disporre i mini rustici su una placca del forno, ben distanziati tra loro, e metterli in forno già caldo a 170° per circa 12-15 minuti, cioè fino a quando non appariranno dorati e croccanti.

Estrarre la placca dal forno: i mini rustici con salsiccia sono pronti, ottimi da gustare caldi o tiepidi (ma anche freddi sono buonissimi!  😀 ).

Se la ricetta dei mini rustici ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook,TwitterGoogle+ e Pinterest!

Precedente Scaloppine di salmone in salsa gremolada alle erbe Successivo Eton mess, dolce inglese facile e goloso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.