Crea sito

Mattonella di castagne con cioccolato e ricotta

L’autunno è la stagione delle castagne e anche quest’anno non poteva mancare la mia mattonella di castagne con cioccolato e ricotta, un dolce particolarmente ricco e goloso che si prepara senza difficoltà e si adatta perfettamente sia a un pranzo in famiglia che a un’occasione speciale…a casa mia è apprezzatissimo, in effetti al tris castagne-cioccolato-ricotta è davvero difficile resistere! 😀 

Ti piacciono i dolci con le castagne? Clicca qui per altre golose ricette!

mattonella di castagne con cioccolato e ricotta

Mattonella  di castagne con cioccolato e ricotta

Ingredienti

  • castagne sgusciate e spellate, 500 grammi
  • cioccolato fondente, 100 grammi
  • cacao amaro, due cucchiai
  • rum, un cucchiaio
  • burro, 50 grammi
  • vaniglia, i semi di mezza bacca
  • ricotta (fatta scolare con cura in modo che sia ben asciutta), 300 grammi
  • granella di nocciola, 50 grammi
  • cioccolato bianco, 80 grammi
  • amaretti morbidi, 60 grammi
  • zucchero a velo, 120 grammi
  • panna montata, un cucchiaio 
  • latte, 400 ml

Per decorare

  • qualche castagna lessata e lasciata intera, nocciole, cioccolato fondente, zucchero caramellato…a piacere secondo gusti e fantasia.

Preparazione 

Cuocere le castagne nel latte insieme ai semi di vaniglia e al cacao, fino a quando saranno morbide ma non sfatte e avranno assorbito completamente il latte. A questo punto passarle al setaccio (io ne lascio quattro o cinque intere e le metto da parte per la decorazione finale).

Far fondere il cioccolato fondente a bagnomaria e sciogliere anche il burro in un tegamino. Incorporare burro, cioccolato, rum, 30 grammi di amaretti e 70 grammi di zucchero alle castagne passate e mescolare in modo da ottenere un composto ben amalgamato. 

Lavorare la ricotta con lo zucchero rimasto (50 grammi). Aggiungere alla ricotta gli amaretti rimasti, il cioccolato bianco fuso a bagnomaria e la granella di nocciola e mescolare bene. Infine incorporare con delicatezza anche la panna.

Rivestire uno stampo da plumcake con carta forno leggermente bagnata e ben strizzata, poi formare un primo strato più consistente di crema di castagne, seguito da uno di ricotta e da un secondo strato di castagne. Terminare con uno strato di ricotta. Livellare bene ogni strato, battendo lo stampo in modo che si compatti al meglio e non restino vuoti. 

Mettere lo stampo in frigorifero per almeno 4 ore. Al momento di servire il dolce, sformarlo e decorarlo secondo la propria fantasia: io ho ricoperto di cioccolato fuso alcune castagne e preparato fili e gocce di zucchero caramellato.

mattonella di castagne con cioccolato e ricotta

Se la ricetta della mattonella di castagne ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, suTwitter e su Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.