Involtini siciliani in salsa di pomodoro

Questi semplici e stuzzicanti involtini siciliani in salsa di pomodoro (involtini di milinciani cà sarsa) sono una vecchia ricetta tradizionale, uno degli innumerevoli e sempre gustosi modi di cucinare le melanzane qui in Sicilia.  Facili da preparare, squisiti da gustare caldi o tiepidi con il loro sughino profumato e saporito, possono diventare anche un ottimo condimento per un piatto di pasta se ne avanzasse qualcuno 😉 

Involtini siciliani in salsa di pomodoro

involtini siciliani di melanzane in salsa di pomodoro

Ingredienti

  • melanzane lunghe, due
  • pangrattato, 70 grammi
  • pecorino grattugiato, 70 grammi
  • uova sode, due
  • una cipolla ramata,
  • salsa di pomodoro, 800 grammi
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • origano q.b.

Preparazione

Lavare le melanzane, eliminare la parte con il gambo e tagliarle nel senso della lunghezza in fette di circa 1 cm di spessore.

Friggere le melanzane in olio bollente, fino a quando saranno leggermente dorate da entrambi i lati.

Scolarle con il mestolo forato e disporle su carta da cucina per assorbire l’eccesso d’olio.

Far tostare il pangrattato (la “mollica”) e passarlo nella padella dove sono state fritte le melanzane, così da assorbire un po’ dell’olio rimasto. In alternativa, dopo aver fatto tostare il pangrattato in una padella, facendo attenzione che non prenda troppo colore, spegnere il fuoco, aggiungere due cucchiai d’olio e mescolare bene.

Tagliare le uova sode a pezzetti.

In una padella far soffriggere dolcemente la cipolla tritata finemente e, non appena si sarà ammorbidita, spegnere la fiamma e aggiungere il pangrattato, il pecorino grattugiato, un buon pizzico d’origano, pepe e pochissimo sale. Mescolare per amalgamare bene il tutto.

Distribuire sul fondo di una pirofila di misura adeguata poca salsa di pomodoro e appoggiarvi sopra la prima fetta di melanzana.

Disporre al centro della fetta un cucchiaio del composto preparato, poi aggiungere un pezzetto d’uovo sodo e un po’ di salsa di pomodoro.

Arrotolare la melanzana così farcita e continuare allo stesso modo con le altre fette fino al loro esaurimento.

Coprire gli involtini siciliani con la rimanente salsa di pomodoro e cospargere con l’eventuale farcia rimasta.

Mettere in forno caldo per circa 10 minuti. 

Se la ricetta degli involtini siciliani ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook,TwitterGoogle+ e Pinterest!

Precedente Coppa golosa con pesche e crema Successivo Pasta con i tenerumi, minestra siciliana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.