Involtini di pollo con bacon, salvia e uva

In autunno mi piace molto preparare questi sfiziosi e semplici involtini di pollo con bacon, salvia e uva, un secondo piatto facile e veloce, sempre apprezzato da tutti. 

La ricetta è molto appetitosa: salvia e pancetta affumicata si legano perfettamente con il pollo, regalandogli un sapore particolare, e la leggera salsa all’uva completa poi il piatto.

Sono possibili anche alcune gustose varianti alla ricetta di base: l’uva è ottima con il pollo, ma anche il filetto di maiale si abbina perfettamente ad essa e… trascorsa la stagione dell’uva, il suo posto può essere preso da dadini di mela da cuocere nella stessa maniera… insomma una ricetta che può diventare un vero jolly  🙂

involtini di pollo

Involtini di pollo con bacon, salvia e uva

Ingredienti per quattro persone

  • petto di pollo intero, 500 grammi
  • bacon (pancetta affumicata), 100 grammi ,tagliata a fettine sottili 
  • foglie di salvia fresca q.b. (una piccola o mezza grande per ciascun involtino)
  • aglio, due spicchi
  • alloro, una foglia
  • chicchi d’uva rosata, 150 grammi
  • vino bianco secco, 100 ml.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale e pepe nero q.b.

Preparazione

Tagliare il petto di pollo a strisce della grandezza di un pollice (grassottello… 😀 )

Aggiungere un pizzico di sale e di pepe.

Sistemare sopra ogni pezzetto di pollo una foglia di salvia e avvolgere il tutto in una fetta di bacon formando un involtino.

In una padella antiaderente, riscaldare alcuni cucchiai di olio, poi aggiungere gli involtini di pollo sistemandoli con la parte della “chiusura” del bacon a contatto con la padella, in modo che si chiuda perfettamente con il calore.

Far rosolare affinché prenda colore, poi rigirarli e far lo stesso dall’altra parte.

Una volta cotti (bastano pochi minuti per lato) toglierli dalla padella e metterli da parte, coperti e al caldo.

Accendere nuovamente il fuoco e aggiungere nel fondo di cottura  i due spicchi d’aglio pelati e schiacciati, la foglia d’alloro e i chicchi d’uva (qualcuno tagliato a metà e leggermente schiacciato).

Far cuocere per un paio di minuti, versare il vino e farlo sfumare. 

Eliminare gli spicchi d’aglio.  

Il nostro piatto è pronto: servire gli involtini di pollo irrorandoli con il loro delizioso sughetto all’uva.

involtini di pollo

Se questa ricetta ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su Twitter, Google+ e Pinterest!

Precedente Mousse di formaggio in grappoli d'uva, finger food facile Successivo Torta di grano saraceno, dolce tradizionale

Un commento su “Involtini di pollo con bacon, salvia e uva

  1. isabella il said:

    Adoro gli involtini e sul tuo blog ho trovato tante nuove idee per prepararli, tutte veramente stuzzicanti!!! Quelli di pollo con il bacon e l’uva poi sono proprio perfetti per questa stagione 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.