Crea sito

Gnocchi di patate con peperoni e caprino

Gli gnocchi di patate con peperoni e caprino sono un delizioso primo piatto con il colore del sole e dell’estate, incredibilmente semplice e buono. Gli gnocchi sono delicatamente avvolti da una morbida e saporita crema di peperoni, mentre il basilico fresco dona al piatto un profumo inebriante…

Io consiglio di arrostire e spellare i peperoni la sera prima e di lasciarli ad insaporire con il loro condimento nel frigorifero: il giorno dopo per completare la preparazione del piatto basterà il tempo sufficiente a cuocere gli gnocchi.

gnocchi di patate con peperoni

Gnocchi di patate con peperoni e caprino 

Ingredienti per 4 persone

  • gnocchi di patate, 1 kg.
  • peperoni gialli, due medio – grandi
  • caprino, 140 grammi
  • curcuma, mezzo cucchiaino
  • basilico, una manciata di foglie
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • uno spicchio d’aglio

 Preparazione

Lavare i peperoni, disporli in una teglia e metterli nel forno già ben caldo (200°) per circa dieci minuti, rigirandoli un paio di volte, fino a quando la pelle inizierà ad apparire raggrinzita e bruciacchiata.

Sfornare i peperoni e metterli subito in un sacchetto di carta oppure coprirli bene, in modo che mantengano il calore e si ammorbidiscano.

Lasciarli raffreddare, quindi tirarli fuori dal sacchetto, eliminare la pelle esterna che verrà via facilmente, aprirli e liberarli da semi e filamenti.

Disporre le falde di peperone così ottenute in una ciotola con un pizzico di sale, uno spicchio d’aglio schiacciato, qualche foglia di basilico e un filino d’olio. Coprire e mettere in frigorifero.

Mettere sul fuoco la pentola dove si cuoceranno gli gnocchi di patate. Eliminare lo spicchio d’aglio e il basilico dalla ciotola, mettere da parte un paio di filetti di peperone e tagliarli a pezzetti.

Frullare il resto dei peperoni e aggiungere la curcuma e il caprino: si otterrà una crema morbida e liscia che si verserà in padella. 

Nel frattempo si saranno messi a cuocere gli gnocchi: non appena verranno a galla, tirarli su e metterli direttamente in padella insieme alla crema di peperoni. Accendere il fuoco e farli saltare brevemente nel condimento preparato, aggiungendo i filetti di peperoni tagliati a pezzetti. 

Spegnere il fuoco, aggiungere abbondante basilico e una generosa macinata di pepe nero e mescolare in modo che tutto sia perfettamente avvolto dal condimento.

Se questa ricetta ti è piaciuta, seguimi anche sulle mie pagine FacebookTwitter e Pinterest!

5 Risposte a “Gnocchi di patate con peperoni e caprino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.