Crea sito

Gelato alla banana, ricetta senza gelatiera

Il gelato alla banana, un dessert fresco e goloso o anche una piacevolissima merenda, da completare magari con un delizioso tocco di cioccolato fuso: ecco la ricetta per prepararlo in maniera davvero semplice e veloce, con o senza gelatiera, ottenendo un gelato profumato e cremoso, che si mantiene perfettamente morbido senza la formazione di piccoli cristalli di ghiaccio. Importante per la sua perfetta riuscita è anche utilizzare banane al punto giusto di maturazione, evitando frutti troppo maturi che potrebbero dare un gusto troppo marcato e meno gradevole al gelato.

gelato alla banana

Gelato alla banana

Ingredienti 

  • banane, polpa grammi 300
  • latte, 100 ml.
  • panna fresca, 200 ml.
  • zucchero, 120 grammi
  • limone, il succo di mezzo
  • vaniglia, i semini di mezza bacca (facoltativo)

Preparazione 

Spremere il limone.

Sbucciare le banane, togliendo anche eventuali filamenti, tagliarle a fettine e spruzzarle con il succo di limone.

Far sciogliere lo zucchero nel latte.

Nel bicchiere del frullatore mettere le fettine di banana, il latte zuccherato, la panna ed i semini di vaniglia.

Frullare fino ad ottenere un composto cremoso e perfettamente amalgamato.

Mettere il gelato in un recipiente, meglio se già freddo, e conservarlo nel freezer per circa 5 ore (dipende anche dal freezer). Naturalmente chi ha la gelatiera a questo punto deve solo versare il composto nell’apposito cestello per il tempo necessario previsto dalla macchina.

È molto importante aver cura di estrarre il recipiente dal freezer dopo quaranta minuti circa e di frullare il composto per rompere i cristalli di ghiaccio che si vanno via via formando, ripetendo poi quest’operazione altre due volte, sempre a distanza di 40 minuti: si tratta di un’operazione fondamentale, perché ci permetterà di ottenere un gelato alla banana che si manterrà perfettamente morbido e cremoso, senza fastidiosi pezzetti di ghiaccio 🙂

A questo link trovi la mia ricetta per preparare il gelato alla vaniglia e a quest’altro link quella per il gelato di fragola!

Se la ricetta del gelato alla banana ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook,Twitter e Pinterest!

4 Risposte a “Gelato alla banana, ricetta senza gelatiera”

  1. Brava, mi piace questa ricetta. Una buona soluzione anche per chi non ha la geletiera. Anche io spesso mi diletto a preparare i gelati in casa e devo ammettere che da quando ho iniziato non ho più comprato un gelato confezionato!

    1. Sono perfettamente d’accordo…ormai i gelati di casa sono solo quelli preparati da me 😀

        1. Mi fa piacere il suo apprezzamento, a casa noi lo amiamo molto e lo preparo spesso 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.