Frittelle dolci di pane con mandorle, arancia e cannella

Oggi vi presento una ricetta facile e veloce che permette di trasformare il pane avanzato in un dolce davvero goloso: le frittelle dolci di pane, una squisita alternativa ai fritti tradizionali di Carnevale (ma non solo…una volta provate, si ha voglia di prepararle tutto l’anno ūüėÄ ). Le mandorle finemente tritate presenti nell’impasto regalano a queste frittelle un gusto e una consistenza particolari, mentre la cannella e buccia d’arancia grattugiata donano loro un profumo straordinario ūüôā .

Frittelle dolci di pane con mandorle, arancia e cannella

Frittelle dolci di pane con mandorle, arancia e cannella

Ingredienti per 6 persone (circa 25 frittelle)

  • pane raffermo, 150 grammi
  • farina (del tipo che si preferisce), 70 grammi
  • un uovo
  • zucchero, 70 grammi
  • mandorle gi√† pelate, 80 grammi
  • due arance non trattate
  • cannella q.b. (un cucchiaino o anche di pi√Ļ, regolarsi secondo i¬†propri¬†gusti¬† ūüėČ )
  • latte, due bicchieri¬†
  • lievito per dolci, due cucchiaini
  • olio per friggere q.b.
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione 

Mettere il pane a bagno nel latte (se il pane fosse molto duro, prima è meglio riscaldare leggermente il latte) e lasciarlo ammorbidire completamente.

Strizzare bene il pane ormai morbido e metterlo in una ciotola delle giuste dimensioni. Aggiungere le mandorle tritate finemente, l’uovo sbattuto, la farina, lo zucchero, la cannella e la buccia di due arance grattugiata finemente. Lavorare bene con il frullino o anche a mano, fino a quando tutto sar√† ben amalgamato.¬†Aggiungere¬†per ultimo il lievito e mescolare ancora.

Nel frattempo portare l’olio (abbondante) a temperatura, sia che si utilizzi una padella per fritti sia che si utilizzi la friggitrice.¬†

Friggere le frittelle poche per volta, prelevando con un cucchiaio piccole quantit√† d’impasto e tirandole su non appena saranno ben gonfie e dorate; sistemarle via via su carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso,.

Spolverizzare le frittelle con abbondante zucchero a velo prima di servirle. Le frittelle di pane sono ottime anche se gustate appena tiepide o a temperatura ambiente.

Se la ricetta delle frittelle dolci di pane ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su Twitter, e su Pinterest!

Precedente Pizza di Carnevale, ricetta della penisola sorrentina Successivo Pasta al forno con radicchio e scamorza affumicata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.