Crea sito

Frittata di recupero, ricetta riciclo albumi

La frittata di recupero è la classica ricetta svuotafrigo e nasce dall’ispirazione del momento e dal contenuto del frigorifero 😉 :  questa volta  a tavola è avanzata una porzione di patate fritte e ho pensato subito che sarebbe stato ottimo recuperarle per una frittata da preparare per cena.

Continuando nell’arte del recupero, ho deciso di utilizzare solamente gli albumi invece delle uova intere (quando capita una ricetta che prevede l’utilizzo dei soli tuorli, conservo nel frigorifero in un barattolo ben chiuso gli albumi e nel giro di pochi giorni li riciclo in vari modi); a questi due ingredienti ho aggiunto anche il pezzetto terminale di un salamino. Le combinazioni possibili sono tante e tutte ugualmente gustose e possono trasformare piccoli avanzi tristemente abbandonati in una squisita ed economica frittata. L’aggiunta della curcuma darà poi al piatto, un tocco particolare e un gradevole colore dorato, il tipico colore della frittata.

frittata di recupero

Frittata di recupero

Ingredienti per 2 persone

  • albumi, 5
  • patate fritte, una bella manciata
  • salame, un pezzetto
  • curcuma, la punta di un cucchiaino sciolta in pochissimo latte
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale e pepe

Preparazione

In una ciotola sbattere gli albumi con il sale, il pepe e la curcuma. Aggiungere le patate fritte (o cotte in qualsiasi altro modo) e il salame tagliato in piccoli pezzi.

Ungere con un velo d’olio una padella antiaderente di 18 cm, metterla a riscaldare sul fuoco e quando è caldo versarvi le patate con gli albumi.

Lasciare cuocere a fuoco basso con il coperchio per circa 5 minuti cioè fino a quando non si rapprende.

Girare la frittata con l’aiuto del coperchio e  lasciarla scivolare nuovamente in padella.

Cuocerla lentamente ancora per qualche minuto.

Mettere la frittata in un piatto da portata e servirla calda o fredda, come antipasto o come secondo in base alle proprie preferenze, accompagnata da una bella insalata o altro contorno: ecco un piatto gustoso ed economico, facile e veloce da preparare.

Se questa ricetta  ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook,Twitter Pinterest!

2 Risposte a “Frittata di recupero, ricetta riciclo albumi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.