Crea sito

Fagottini con ricotta, erbe aromatiche e zafferano

Semplici e gustosi, questi fagottini con ricotta, erbe aromatiche e zafferano sono facilissimi da preparare e perfetti per accompagnare l’aperitivo, per un antipasto sfizioso o per il tavolo del buffet. L’involucro di pasta matta o pasta brisè nasconde un soffice e profumato ripieno alla ricotta, che viene lavorata con erbe aromatiche, zafferano e pecorino fresco in una piacevole armonia di sapori.

fagottini con ricotta, erbe aromatiche e zafferano

Fagottini con ricotta, erbe aromatiche e zafferano

Ingredienti per 4 persone

Per l’involucro esterno di pasta matta (in alternativa si possono usare due rotoli di pasta brisè già pronta)

  • farina 0, 300 grammi
  • acqua fredda, 150 ml
  • olio extra vergine d’oliva, 4 cucchiai 
  • sale, un cucchiaino

Per farcire

  • ricotta, 500 grammi
  • erbe aromatiche a piacere (io ho utilizzato erba cipollina, timo, maggiorana) q.b.
  • zafferano, due bustine
  • pecorino fresco grattugiato (o altro formaggio non troppo forte), due cucchiai
  • sale e pepe q.b.

Per completare

  • un uovo intero

Preparazione 

Mettere la ricotta a sgocciolare in un colino, in modo che perda il suo siero e resti asciutta (è ancora meglio se quest’operazione viene fatta la sera prima).

Preparare la pasta matta: cliccare qui per andare alla ricetta. Una volta pronta, lasciarla riposare in frigorifero ben avvolta nella pellicola. Saltare questo passaggio nel caso in cui si utilizzasse la pasta brisè già pronta.

Lavorare la ricotta con lo zafferano, aggiungere il formaggio grattugiato, le erbe aromatiche tritate finemente, un pizzico di sale e pepe e mescolare bene in modo che tutto sia perfettamente amalgamato.

Con il matterello stendere la pasta in una sfoglia sottile (o distendere la pasta brisè già pronta) e ricavarne tanti dischetti di circa 8 cm di diametro (o anche leggermente più grandi, a seconda delle preferenze personali).

Distribuire al centro della metà dei dischetti un po’ del composto di ricotta, erbe e zafferano, in modo da formare un monticello. Coprire con i dischetti rimanenti e formare tanti fagottini, ripiegando un po’ i bordi per sigillarli bene.

Decorare a piacere: io, molto semplicemente, ho ricavato alcuni fiorellini dai ritagli di pasta rimasti.

Spennellare con l’uovo sbattuto e mettere in forno caldo (160°) per 30 minuti circa.

I nostri fagottini con ricotta, erbe aromatiche e zafferano sono pronti: servirli tiepidi o anche a temperatura ambiente.

Se la ricetta dei fagottini con ricotta, erbe aromatiche e zafferano ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su TwitterGoogle+ e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.