Crostata senza cottura alle fragole, torta fredda facile e golosa

Facile, fresca e golosa, questa crostata senza cottura alle fragole è il dolce ideale per la stagione calda o per quando, per qualsiasi motivo, non è possibile utilizzare forno e fornelli. La torta è semplicissima: una croccante base di biscotti al cioccolato, riccamente farcita con una squisita crema alle fragole, e qualche fragola fresca per il tocco finale…bastano solo pochi ingredienti, poco tempo e pochi passaggi per ottenere un risultato davvero delizioso! 

crostata senza cottura alle fragole

Crostata senza cottura alle fragole

Ingredienti per una tortiera di 20 – 22 cm

Per la base 

  • biscotti al cioccolato, 250 grammi (io ho usato gli Oreo) 
  • burro, 120 grammi

Per la crema

  • mascarpone, 250 grammi
  • panna fresca, 150 ml
  • fragole, 100 grammi
  • zucchero, 100 grammi circa (dipende anche dalla dolcezza delle fragole)

Per completare

  • fragole e qualche fogliolina di menta

Preparazione 

Far fondere il burro a fiamma bassa in un pentolino.

Tritare finemente i biscotti, metterli in una ciotola e versarvi sopra il burro fuso. Mescolare bene in modo che il burro venga assorbito in modo uniforme.

Versare il composto in una tortiera bassa dal fondo mobile (o a cerniera) e distribuirlo sul fondo e sulle pareti, pressando per livellarlo bene con l’aiuto del dorso di un cucchiaio.

Mettere in frigo per circa un’ora. Nel frattempo preparare la crema di fragole.

Lavare le fragole, eliminare il picciolo e frullarle fino a ridurle in purè.

Lavorare il mascarpone con lo zucchero. Aggiungere le fragole frullate, continuando a lavorare finché tutto sarà perfettamente amalgamato.

Montare la panna. Unire con delicatezza, con movimento dal basso verso l’alto, la panna montata alla crema di fragole e mascarpone.

Ricoprire con la crema così ottenuta la base di biscotti (lavorandola un po’ per formare qualche ondulazione o, se si preferisce, livellandola), poi mettere in freezer per una decina di minuti per fare rassodare. 

Lavare le fragole, asciugarle, affettarle e disporle secondo il proprio gusto per decorare la torta.

La nostra crostata senza cottura alle fragole è pronta: lasciarla in frigorifero fino al momento di servirla. 

crostata senza cottura alle fragole  Se questa ricetta  ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook,Twitter,Google+ Pinterest!

Precedente Quiche con porri, pollo e mandorle Successivo Frittata rustica con salame e patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.