Crea sito

Crostata crema e more, semplice e golosa

La crostata crema e more è una ricetta tanto semplice quanto buona. La raccolta delle more fa parte dei miei ricordi d’infanzia: da bambina andavo con le mie amiche, altre bimbe che abitavano nei pressi della casa di campagna dove trascorrevo le vacanze estive, e queste spedizioni sono durate per tantissimi anni; era  quasi un rito, cestino al braccio adocchiavamo i rami  carichi di queste gustose bacche scure e lucenti e ci facevamo strada in mezzo ai cespugli, tornando a casa graffiate e impolverate ma soddisfatte. In seguito, ogni volta che mi è stato possibile, ho continuato ad andare alla ricerca di more. Giovedì scorso ho avuto l’occasione di fare una bella passeggiata nei boschi dell’Etna e il risultato è stato un bel raccolto: probabilmente le ultime more della stagione.

crostata crema e more

Crostata crema e more

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • farina 00, 500 grammi
  • uova, 4 tuorli
  • zucchero semolato, 100 grammi
  • zucchero a velo, 100 grammi
  • burro, 250 grammi
  • vaniglia q.b.
  • sale, un pizzico

Per la farcitura

Preparazione

Iniziare a preparare la crostata crema e more cominciando dalla pasta frolla: mettere nel mixer la farina, il burro freddo di frigo e tagliato a tocchetti e un pizzico di sale. Frullare brevemente, il tempo necessario per ottenere un composto sabbioso, quindi unire lo zucchero e la vaniglia.

Trasferire l’impasto ottenuto sulla spianatoia: formare la classica buca al centro e aggiungere i tuorli, lavorando per breve tempo fino a formare una palla liscia e morbida; avvolgerla nella pellicola e riporla in frigorifero per almeno un’ora.

Preparare la crema pasticcera e lasciarla raffreddare.

Sciacquare le more sotto l’acqua corrente e lasciarle sgocciolare bene.

Stendere la pasta frolla non troppo sottile e rivestire una tortiera dal diametro di 26 cm (a cerniera o con il fondo mobile ) imburrata e infarinata, lasciando i bordi piuttosto alti.

Bucherellare leggermente il fondo della pasta frolla.

Riempire la pasta frolla con metà della crema pasticcera e ricoprirla con uno strato di more. Coprire con la rimanente crema.

Infornare a 180°C per circa 30 minuti o finché i bordi della crostata crema e more saranno dorati.

Una volta estratta la crostata dal forno, aspettare che si raffreddi un pochino, toglierla dalla tortiera e trasferirla con attenzione sul piatto da portata.

Ricoprire tutta la superficie della crostata con le more rimaste, disponendole in maniera circolare. Eventualmente spolverizzare con un po’ di zucchero a velo.

La nostra crostata crema e more è pronta: servirla fredda.

Se la ricetta della crostata crema e more ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su Twitter Pinterest!

10 Risposte a “Crostata crema e more, semplice e golosa”

    1. ciao Giovanni, sono perfettamene d’accordo, la mia cucina è proprio basata sulla scelta delle materie prime..unita a tanta passione…grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.