Crea sito

Clafoutis di mele e banane, veloce e goloso

Questo semplice e squisito clafoutis di mele e banane è la mia variante autunnale del classico clafoutis alle ciliegie, tradizionale ricetta francese che avevo già pubblicato sul blog qualche anno fa (la trovate cliccando sul link), una ricetta che valorizza ed esalta come poche il sapore della frutta di stagione.

Deliziosamente soffice e cremoso, si prepara facilmente in poco tempo ed è ugualmente perfetto sia per la pausa caffè o una merenda, sia per concludere in bellezza un pasto 😛 . È un dolce ideale per tutta la durata della stagione autunnale e invernale, ovvero il periodo delle mele: in questa versione ho aggiunto anche le banane, che regalano al clafoutis un tocco speciale e lo rendono ancora più goloso.

clafoutis mele e banane

Clafoutis di mele e banane

Ingredienti per sei persone

  • farina 00, 100 grammi
  • zucchero, 100 grammi + un pizzico per la tortiera
  • latte, 250 ml
  • uova, tre medie
  • mele, due
  • banane, due
  • vaniglia, i semini di una bacca o un cucchiaino di estratto
  • sale, un pizzico
  • il succo di un limone
  • burro q.b. per imburrare la tortiera

Nota

Con queste dosi si può utilizzare una tortiera di diametro compreso tra 22 e 24 centimetri: dipende dall’altezza che si preferisce per il clafoutis.

Preparazione 

Sbucciare le mele, tagliarle a fettine di medio spessore e spruzzarle con un po’ di succo di limone per evitare che anneriscano. Sbucciare e affettare le banane a  rondelle e bagnare anch’esse con il succo di limone.

In una ciotola delle dimensioni opportune sbattere le uova con lo zucchero, la vaniglia e un pizzico di sale, poi aggiungere la farina setacciata, continuando a mescolare con le fruste. Diluire con il latte freddo, versandolo poco alla volta. Mescolare bene il composto ottenuto, che deve risultare liscio e ben amalgamato.

Imburrare una tortiera non troppo bassa e cospargerla di zucchero sul fondo e lungo i bordi, eliminando poi quello in eccesso.

Distribuire la frutta sul fondo della tortiera, mescolandola tutta insieme o allineandola come si preferisce, poi versarvi sopra il composto preparato. Non riempire la tortiera fino al bordo (lasciare un paio di centimetri), perché il clafoutis crescerà un po’ in altezza durante la cottura.

Cuocere in forno già caldo (190°) per 30 minuti circa.

Il nostro clafoutis di mele e banane è pronto: l’ideale è gustarlo ancora caldo o tiepido, per esaltarne la cremosità, ma anche a temperatura ambiente resta ugualmente una squisitezza 😛 .

Se la ricetta del clafoutis di mele e banane ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su Twitter e su Pinterest !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.