Torta vegan al cioccolato e nocciole – ricetta dolce

Cari amici di Miele & Limone, oggi iniziamo la settimana con una grandissima e golosa novità, vi presento la mia prima Torta vegan al cioccolato e nocciole. Ebbene sì, non essendo vegana, non mi ero mai cimentata in torte fatte senza uova, burro, latte, ricotta, panna ecc.., poi qualche giorno fa mia sorella mi ha dato la ricetta di questa torta e, molto incuriosita dalla cosa, mi sono detta: “è ora di provare! “Beh vi giuro è stato amore al primo morso, mai e poi mai mi sarei immaginata un risultato simile. In un lampo ho preparato una torta morbidissima, profumatissima e leggera, un dolce sano e goloso perfetto per la colazione di tutta la famiglia, per la merenda dei bambini oppure da servire come dessert vegano dopo i pasti. Insomma una gran bella scoperta! Vedrete, la Torta vegan al cioccolato e nocciole vi stupirà già dal profumo che emana in cottura e poi al primo assaggio sarà subito amore… provare per credere! 😉 Seguitemi e vediamo insieme la ricetta….

torta vegan al cioccolato e nocciole

Torta vegan al cioccolato e nocciole

INGREDIENTI: (stampo ∅ 22-24 cm.)

  • 200 gr farina 00
  • 40 gr cacao amaro in polvere
  • 70 gr nocciole pelate (o farina di nocciole)
  • 150 gr zucchero di canna
  • 50 ml/gr olio di semi (mais o girasole)
  • 250 gr latte di soia (o latte di riso)
  • 10 gr  lievito per dolci
  • mezzo cucchiaino bicarbonato (2 gr)
  • un pizzico di sale
  • gocce di cioccolato fondente (o cioccolato tritato) q.b.
  • granella nocciole q.b.

PROCEDIMENTO:

  1. Preriscaldare il forno a 180°
  2. Con l’aiuto di un mixer (o frullatore) tritare finemente le nocciole pelate insieme allo zucchero di canna (se utilizzate la farina di nocciole già pronta potete passare direttamente al punto 3).nocciole:zucchero canna
  3. In una ciotola capiente setacciare la farina 00, il cacao amaro, il lievito, il bicarbonato e un pizzico di sale, quindi unire il trito di nocciole e zucchero e mescolare bene il tutto.torta vegan al cioccolato1
  4. In un’altra ciotola unire e mescolare il latte di soia (o riso) e l’olio.
  5. A questo punto, versare a filo la miscela di latte e olio nella ciotola degli ingredienti secchi e mescolare con una frusta a mano (o cucchiaio) per amalgamare bene il tutto.torta vegan al cioccolato2
  6. Ora versare l’impasto in una teglia (la mia ∅ 22 cm.) foderata di carta forno (meglio se bagnata e strizzata) e ricoprire la superficie della torta con una bella manciata di gocce di cioccolato e un po’ di granella di nocciole.
  7. Infornare a 180° e cuocere per 30-35 minuti. Fare sempre la prova stecchino per verificarne la cottura.
  8. A cottura ultimata sfornare la torta e lasciarla raffreddare.torta vegan al cioccolato3
  9. La Torta vegan al cioccolato e nocciole è pronta per essere servita e gustata!

CONSIGLIO: in alternativa alle nocciole si possono utilizzare le mandorle pelate (o farina di mandorle), le noci oppure un mix di frutta secca… a voi la scelta!

…et voilà, il gioco è fatto! buon dolcetto vegan a tutti! 😉

Ora mi raccomando continuate a seguirmi perchè dopo questa bontà presto arriveranno tante altre golose ricette di torte vegan! 😀

Alla prossima ricetta! CIAO ❤

Se ti è piaciuta la mia ricetta SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK

Vuoi ricevere gratuitamente le mie ricette nella tua email? clicca QUI

torta vegan cioccolato fetta

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Rotolo fetta al latte - ricetta golosa Successivo Castagnole alla ricotta - ricetta di Carnevale

18 commenti su “Torta vegan al cioccolato e nocciole – ricetta dolce

    • vittoria77 il said:

      Ciao Francesca! ma grazieeeeeee 🙂 sono contenta di sapere che ti sia piaciuta! buona giornata

  1. Federica il said:

    wow sono davvero stupita del risultato!!!!!!!!!!!!!!!!
    è una delle rare volte che la foto è uguale al risultato ottenuto :-))
    grazie davvero tante…..

    • vittoria77 il said:

      Sono contenta che ti sia piaciuta 🙂
      Buona giornata!
      Ciao ❤
      Vittoria

    • vittoria77 il said:

      Ciao!! Si sì lo puoi usare tranquillamente magari diminuisci la dose a 130 g 😉
      Buona giornata
      Vittoria

  2. gemma il said:

    Davvero buona, continuo a farla perchè piace a tutti, posso chiederti per favore se conosci l’apporto calorico approssimativo? grazie mille

    • vittoria77 il said:

      Ciao Gemma! Scusa se ti rispondo con un po’ di ritardo :’( Sono contenta che ti sia piaciuta 🙂 però guarda non ho mai pensato di calcolare l’apporto calorico ma quello che posso dirti è che non è un dolce adatto ad una dieta ipocolarica ;(
      Un caro saluto
      Vittoria ❤️

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.