Crea sito

Torta gelato al cocco – simil Bounty

E no, non c’è niente da fare, la passione è passione, e la mia per i dolci è troppo forte!!! Sperimentare e inventare nuove ricette, mi diverte tantissimo, se poi sono dolci estivi e freschi, come la torta di oggi, ancora meglio!! E allora eccomi qui con la mia golosissima e freschissima Torta gelato al cocco – simil Bounty 😀
Facile e veloce da preparare, senza uova, nè cottura, questa torta è un dessert ideale nelle caldissime giornate estive. Perfetta da servire come fine pasto o come spuntino pomeridiano al posto del gelato confezionato, vi farà fare un figurone con amici e parenti. Solo assaggiandola capirete veramente la sua estrema bontà, dovete provarla assolutamente! Seguitemi e vediamo insieme la ricetta…

torta gelato al cocco - simil bounty0

Torta gelato al cocco – simil Bounty

INGREDIENTI: (tortiera ∅ 24)

Per la base:

  • 4 pacchetti di Pavesini (circa 110 gr)
  • 100 ml/gr latte tiepido
  • 2 cucchiaini cacao amaro

Per la crema:

  • 250 ml/gr panna fresca da montare
  • 250 gr mascarpone
  • 120 gr zucchero a velo
  • 100 gr cocco grattugiato (farina di cocco)

Per decorare:

  • Nutella q.b. (o cioccolato fondente fuso)
  • cocco grattugiato q.b.
  • 2 barrette Bounty (facoltativo)

PROCEDIMENTO:

  1. Foderare, con la pellicola trasparente, una tortiera ∅ 24 cm. (o 22 cm. se preferite una torta un po’ più alta)
  2. In una ciotola, sciogliere i 2 cucchiaini di cacao amaro nel latte leggermente caldo.
  3. Ora, per preparare la base della torta, bagnare i pavesini nel latte e cacao e distribuirli sul fondo della tortiera, su due strati, pressandoli delicatamente. Terminati i biscotti, versare sulla base della torta il latte e cacao rimasto, quindi trasferire in frigorifero giusto il tempo di preparare la crema.
  4. Per la crema, in una ciotola, amalgamare bene il cocco grattugiato e il mascarpone.
  5. In un’altra ciotola, con le fruste elettriche, montare la panna fredda di frigo. Appena sarà semi montata, sempre continuando a girare (a velocità minima), incorporare, poco alla volta, il mascarpone con il cocco.
  6. Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati, riprendere la base della torta e, con l’aiuto di una spatola, versare la crema nella tortiera, livellarla bene, coprire il tutto con la pellicola trasparente, e trasferire in freezer per almeno 4-5 ore. (io abitualmente la preparo il giorno prima)
  7. Prima di servire, togliere delicatamente la torta dallo stampo, e decorare la superficie con fili di Nutella fusa (quantità a piacere 😉  ), una spolverata di cocco grattugiato e, per renderla ancora più golosa, posizionare al centro della torta anche 2 barrette Bounty.
  8. La Torta gelato al cocco – simil Bounty è pronta per essere servita e gustata!

CONSIGLI:

  • tirare fuori dal freezer 10-15 minuti prima di servire.
  • al posto della nutella, per decorare la torta, potete utilizzare cioccolato fondente o al latte sciolti a bagnomaria o nel microonde.
  • se preferite, potete decorare la superficie della torta anche prima di metterla a riposare in freezer. In questo caso anche la nutella si solidificherà.
  • per montare bene la panna meglio mettere, ciotola e fruste, a raffreddare in frigo prima di iniziare a preparare la torta.

…et voilà!!! Visto com’è stato facile preparare la Torta gelato al cocco – simil Bounty? Ora vi assicuro che sarà altrettanto facile e veloce finirla ihihihihihihih 😉 Vedrete sarà un successone!!! Poi mi farete sapere se vi è piaciuta… buona giornata!!!

Alla prossima ricetta! CIAO ❤︎

Se ti è piaciuta la mia ricetta SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK

Vuoi ricevere gratuitamente le mie ricette nella tua email? clicca QUI

torta gelato al cocco bounty fetta

 

Print Friendly, PDF & Email

2 Risposte a “Torta gelato al cocco – simil Bounty”

  1. Ciao!!! grazieeee!! si si anche a me piacciono tanto 🙂 se poi la provi fammi sapere se ti è piaciuta 😉 buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »