Polpettone di pesce – ricetta facile e gustosa

Buongiorno amici di Miele & Limone!!! Oggi prepariamo il Polpettone di pesce o, come piace chiamarlo a me, il polpettone estivo 😉 . Un secondo piatto, leggero e molto appetitoso, da gustare freddo e perfetto in mille occasioni: pranzo, cena, per un buffet, un pic-nic, al mare, in ufficio… Il Polpettone di pesce si prepara in anticipo, si conserva in frigorifero e, se accompagnato da una bella insalatina e un po’ di maionese, è un piatto che conquista sempre tutti anche i bambini. La ricetta è semplicissima e ideale quando, nelle calde giornate estive, si ha poca voglia di stare davanti ai fornelli e si desiderano piatti freschi, leggeri e gustosi. Dovete assolutamente provarlo!!! Leggiamo insieme la ricetta…

polpettone pesce0

Polpettone di pesce

INGREDIENTI: (per 3-4 persone)

  • 250 gr filetto di merluzzo o nasello fresco (o 350 gr surgelato)(*)
  • 80 gr di tonno (1 scatoletta piccola all’olio o al naturale)
  • 400 gr patate
  • 3 alici sott’olio
  • 5-6 capperi sotto sale
  • 1 uovo intero
  • 2-3 cucchiai di pangrattato (per l’impasto) + q.b. per la panatura
  • un ciuffo di prezzemolo fresco
  • scorza di mezzo limone (o un pizzico di polvere di limone)
  • olio evo q.b.
  • sale/pepe

(*) potete sostituire il merluzzo o nasello con qualsiasi altro pesce.

PROCEDIMENTO:

  1. Mettere a lessare le patate in acqua leggermente salata.
  2. In un’altra pentola cuocere al vapore (o lessare) i filetti di merluzzo per una decina di minuti, appena pronti metterli a raffreddare in una ciotola.
  3. Quando anche le patate saranno cotte, pelarle, schiacciarle con una forchetta e lasciarle raffreddare.
  4. Nel frattempo mettere in un mixer (o frullatore) il prezzemolo, i capperi dissalati, le alici sgocciolate, la scorza di limone e frullare il tutto.
  5. Quindi sgocciolare il tonno, unirlo ai filetti di merluzzo e amalgamare bene con una forchetta.
  6. Ora, nella ciotola delle patate, oramai fredde, aggiungere l’uovo e il trito di prezzemolo, quindi mescolare bene con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido.
  7. A questo punto, aggiungere alle patate anche il mix di tonno e merluzzo, 2 cucchiai di pangrattato, un filo d’olio (facoltativo), pepe, aggiustare di sale e amalgamare bene il tutto.

    (N.B. se l’impasto dovesse risultare troppo morbido aggiungere un altro cucchiaio di pangrattato)

  8. Mettere l’impasto ottenuto a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti (N.B. se non avete tempo potete saltare questo passaggio, serve solo per compattare meglio l’impasto quindi facilitarvi nel formare il polpettone)
  9. Accendere il forno a 200°.
  10. Riprendere l’impasto, versarlo su un foglio di carta da forno, formare il polpettone con le mani e cospargerlo di pangrattato su tutta la superficie.
  11. Trasferire quindi il polpettone, con tutta la carta da forno, in uno stampo da plumcake (o una teglia non troppo grande) e irrorare la superficie con un filo d’olio.
  12. Cuocere in forno (statico) già caldo a 200° per circa 30 minuti + qualche minuto di grill per farlo dorare bene.
  13. Sfornare il Polpettone di pesce, farlo raffreddare bene, tagliarlo a fette e servire.

CONSIGLI:

  • se avete del pesce avanzato, cotto al forno, potete utilizzarlo tranquillamente al posto del merluzzo o nasello (Per queste dosi ve ne serviranno 200-250 gr.).
  • se preparato il giorno prima sarà ancora più buono e saporito.

Il Polpettone di pesce, morbidissimo all’interno e con la sua crosticina croccante fuori, conquisterà anche chi, come me, non ama particolarmente il pesce… provare per credere!!! 😉

Alla prossima ricetta! CIAO ❤︎

Se ti è piaciuta la mia ricetta SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK

Vuoi ricevere gratuitamente le mie ricette nella tua email? clicca QUI

polpettone di pesce00polpettone di pesce

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Barchette di zucchine vegetariane - ricetta facile Successivo Biscotti Miele e Limone - ricetta sanza uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.