Crea sito

Carpaccio di zucchine – ricetta estiva

Il Carpaccio di zucchine è un gustosissimo piatto estivo, facile e veloce da preparare. Perfetto da servire freddo come antipasto o contorno, può essere, aumentando le dosi, anche un secondo sfizioso e leggero. Vi basteranno pochi ingredienti e poche semplici mosse, per portare in tavola, un piatto che riscuote sempre molto successo…
Vediamo allora come preparare il Carpaccio di zucchine

carpaccio zucchine4

Carpaccio di zucchine

INGREDIENTI: (antipasto/contorno per 2-3 persone)

  • 2-3 zucchine tenere (medio piccole)
  • un mazzetto di rughetta
  • 30 gr pinoli
  • parmigiano (reggiano o grana padano) q.b.
  • 1 limone
  • olio evo q.b. (circa 1 cucchiaio a zucchina)
  • sale/pepe macinato fresco

PREPARAZIONE:

  1. Spuntare, lavare e asciugare le zucchine, quindi con il pelapatate (o la mandolina) tagliarle a fette molto sottili nel senso della lunghezza.
  2. Pulire anche la rughetta e spezzettarla con le mani.
  3. In un padellino antiaderente tostare i pinoli sul fuoco senza condimenti.
  4. In un bicchiere, unire il succo di un limone, l’olio evo, il sale e il pepe macinato fresco, e sbattere con un cucchiaio o forchetta fino ad ottenere un’emulsione omogenea.
  5. Ora mettere, in una ciotola, le zucchine insieme all’emulsione ottenuta. Mescolare bene e lasciatele marinare per qualche minuto. (N.B. se preparate in anticipo, mettere le zucchine a marinare in frigorifero fino al momento di servire)
  6. Solo all’ultimo momento, aggiungere, al Carpaccio di zucchine, la rughetta, i pinoli tostati, il parmigiano a scaglie e, se serve, ancora un filo d’olio.
  7. Quindi mescolare bene il tutto e servire.

CONSIGLIO: Il Carpaccio di zucchine può essere mangiato subito ma, se si prepara almeno un’ora prima, risulterà più saporito perchè le zucchine prenderanno bene il sapore della marinatura. 😉

Mi raccomando fatemi sapere se la ricetta vi è piaciuta! Alla prossima ricetta! CIAO ❤︎

Se ti è piaciuta la mia ricetta SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK

carpaccio di zucchine0

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »