Crea sito

Biscotti al ginseng – ricetta dolce

Energizzante, previene l’invecchiamento, stimola le difese immunitarie, si dice che migliori anche l’umore etc.. di cosa sto parlando? ma del Ginseng!!! Quasi una “polvere magica”, cosa si può volere di più? Beh io oggi, dopo aver preparato i Biscotti al ginseng, ho scoperto essere anche un ottimo ingrediente per fare golosissimi dolcetti… eccezionale direi!!! 😉 L’idea di fare questi biscotti nasce dalla mia continua voglia di pasticciare in cucina, così oggi, con i prodotti ricevuti grazie alla collaborazione con King Cup, mi sono messa all’opera e, con grande soddisfazione e sorpresa, sono nati questi deliziosi friabili Biscotti al ginseng, ottimi da inzuppare nel latte al mattino o da sgranocchiare per ricaricarsi in qualsiasi momento della giornata. La ricetta è facilissima, assolutamente da provare!! E allora leggiamola insieme…

biscotti ginseng0

Biscotti al ginseng

INGREDIENTI: (per circa 25 biscotti)

  • 180 gr farina 00
  • 20 gr ginseng coffee solubile King Cup (o 1 bustina)
  • 1 uovo
  • 50 gr zucchero semolato
  • 80 gr burro
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • zucchero di canna q.b.

PROCEDIMENTO:

  1. In una ciotola capiente unire e mescolare la farina, lo zucchero, la polvere di caffè al ginseng, il lievito e un pizzico di sale.
  2. Formare un buco al centro delle polveri e aggiungere l’uovo, quindi sbatterlo leggermente con una forchetta.
  3. Unire all’impasto anche il burro tagliato a pezzi e leggermente morbido.
  4. Cominciare quindi ad impastare il tutto con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.biscotti ginseng1
  5. Con l’impasto ottenuto formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente, e metterla a riposare in frigorifero per 1 ora.
  6. Trascorso il tempo di riposo, riprendere l’impasto e formare dei filoncini con un diametro di circa 1,5 cm. e lunghezza a piacere. (N.B. se l’impasto dovesse risultare un pochino appiccicoso spolverate un po’ di farina sul piano di lavoro)
  7. Versare un po’ di zucchero di canna in un piatto.
  8. Tagliare quindi i filoncini a pezzetti di circa 6-7 cm., passarli nello zucchero di canna (solo la parte superiore) e sistemarli (non troppo vicini) su una teglia rivestita di carta forno, appoggiandoli dalla parte non zuccherata.biscotti ginseng2
  9. A questo punto infornare e cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.
  10. A cottura ultimata, sfornare (saranno un pochino morbidi ma è normale) e lasciar raffreddare i biscotti su una gratella.
  11. Una volta freddi i Biscotti al ginseng sono pronti per essere serviti.

CONSIGLIO: i Biscotti al ginseng si conservano benissimo chiusi in una biscottiera di vetro o scatola di latta. Sempre se dovessero avanzare… 😀

et voilà!!! i Biscotti al ginseng sono pronti, saranno la giusta carica per affrontare le nostre giornate… 😉 alla prossima ricetta!! CIAO ❤︎

Se ti è piaciuta la mia ricetta SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK

biscotti al ginseng00biscotti al ginseng Per conoscere la gamma completa dei prodotti King Cup e saperne di più visita il loro sito: http://www.kingcupcoffee.com/ o la pagina Facebook https://www.facebook.com/KingCupCoffee

King-Cup-Ginseng-Coffee

Print Friendly, PDF & Email

4 Risposte a “Biscotti al ginseng – ricetta dolce”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »