Crea sito

FOCACCIA AL ROSMARINO

FOCACCIA AL ROSMARINO

Il fine settimana è vicino e allora prepariamo una focaccia al rosmarino quasi veloce.  Per gli amici giunti senza preavviso sappiamo già cosa offrire a cena, naturalmente coroniamo il tutto con un buon bicchiere di vino rosso!

 

 

 

Ingredienti

 

  • 250g farina 00
  • 250g farina 0
  • due cucchiai di olio evo
  • una bustina di lievito di birra
  • un cucchiaino di sale
  • 300ml di acqua

per la salamoia

mezzo bicchiere di acqua, una tazzina da caffè di olio evo, del sale grosso e aghi di rosmarino.

 

 

Procedimento

In una ciotola mescolare insieme le due farine setacciate, il sale, il lievito sciolto in un po’ d’acqua presa dal totale e l’olio.

Amalgamare bene tutti gli ingredienti coprire la ciotola con un telo e mettere a lievitare per 1 h.

Stendere su una leccarda da forno unta di olio stendendo con le mani dal centro verso l’esterno.

Con i polpastrelli fare pressione  sull’impasto creando i classici solchi.

Versare sopra l’impasto la salamoia di olio, acqua e rosmarino mescolati insieme, cospargere di sale grosso e se è possibile lasciare lievitare ancora trenta minuti.

Passare in forno già caldo a 180°C per trenta minuti e comunque fino a doratura.


IDEA IN PIU’

Potete sostituire il rosmarino con dell’origano secco sbriciolandolo sopra l’impasto prima di mettere in forno.


 

CROSTATA SALATA CON BRESAOLA E ASPARAGI

 

CROSTATA SALATA CON BRESAOLA E ASPARAGI

 

La crostata salata con bresaola e asparagi è di facile realizzazione, con pochi ingredienti stupirete i vostri commensali. Ideale per una gita fuori porta, o da preparare al volo per degli ospiti inattesi.

Ingredienti:

  • 1 disco di pasta sfoglia
  • 100g di panna da cucina
  • 100g di grana grattugiato
  • 50g di provola piccante a pezzettini
  • 2 uova
  • 200g di nocciole con la pellicina e frantumate
  • sale e peperoncino q.b.
  • un mazzetto di asparagi sbollentati

 

Preparazione:

Stendere il disco di pasta sfoglia su uno stampo per crostate e bucherellarlo con i lembi di una forchetta.

Mescolare insieme le uova già sbattute, la panna, il grana, la provola piccante a pezzetti e regolate di sale e peperoncino.

Versare il composto sul disco di pasta sfoglia e infornare a 180° C per trenta minuti circa.

Cotta la crostata disporre su di essa le fette di bresaola, gli asparagi già sbollentati e rimettere in forno spento e con lo sportello un po’ aperto.

Trascorsi dieci minuti uscire la crostata dal forno, spolverare con le nocciole frantumate e servire.


idea in più

La provola piccante può essere sostituita con un formaggio dal sapore meno deciso, ad esempio da un primo sale, l’importante che non sia a pasta molle.