Crea sito

MUFFINS AMERICANI MORBIDISSIMI

MUFFINS AMERICANI MORBIDISSIMI

 

Di muffins si sa le varianti sono davvero tantissime, ma io non posso che associare questo dolcetto con le gocce di cioccolato!  Dunque anche questa volta i miei muffins sono ricchi di cioccolato fondente per la gioia dei miei ragazzi……e della mia!

 

 

 

Ingredienti per circa 10 muffins

 

  • 450g di farina 00
  • 300g latte intero
  • 180g burro o l’equivalente di olio de semi
  • 190g di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • un baccello di vaniglia
  • un cucchiaino di bicarbonato
  • gocce di cioccolato q.b.

 

inoltre  …pirottini di carta o silicone,  oppure unico stampo in silicone e zucchero a velo

 

 

Preparazione

 

In una capiente ciotola e con l’aiuto di un cucchiaio di legno o una frusta a mano, mescolare tutti gli ingredienti liquidi lentamente fino a quando sono ben amalgamati: latte, burro fuso freddo o l’equivalente di olio di semi e le tre uova.

In un’altra ciotola mescolare con un cucchiaio di legno la farina setacciata due volte, lo zucchero di canna, la vaniglia e il bicarbonato.

Unire  i due composti liquidi e secchi. Aggiungere il lievito e per ultimo l’Ingrediente re: una buona manciata di gocce di cioccolato……siate generosi!

Versare negli appositi pirottini  o utilizzare il classico stampo da muffins. In entrambi i casi lubrificare gli appositi stampi, anche se le indicazioni non lo rendono necessario.

E ora in forno con i classici 180°C per 15 minuti circa (fare sempre prova stecchino).

 

 

 


IDEA IN PIU’

Naturalmente se preferite un’impasto con della  frutta potete utilizzare delle ciliegie snocciolate,  o dei mirtilli. Se usate frutta congelata prima di tuffarla nell’impasto, vi consiglio di spolverarla con dell’amido o della farina. Queste polveri ne assorbiranno l’acqua di congelazione e il risultato finale ne gioverà!


 

TORTA GANACHE CON ANANAS

TORTA GANACHE CON ANANAS

La  torta ganache con ananas è golosa e invitante. Di certo è una di quelle torte che non si dimenticano facilmente anche se la sua composizione è molto semplice, ma l’abbinamento crema ganache-ananas, la rende superlativa!

TORTA GANACHE CON ANANAS

Ingredienti per uno stampo di cm 24 di diametro

  • 200g di farina
  • 50g di cacao amaro
  • 150g di zucchero
  • 100g di burro
  • 2 uova
  • 130ml di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina

Per la crema ganache

  • 100ml di panna per dolci
  • 200g di ottimo cioccolato ( meglio se al 55%)

Inoltre un ananas, zucchero di canna e zucchero a velo

Preparazione della torta

In una terrina lavorare lo zucchero con le uova, aiutandosi con le fruste elettriche. Il composto deve risultare chiaro, liscio e spumoso, basteranno circa cinque minuti di lavorazione. Aggiungere il burro a pezzetti. Frullare sempre con le fruste elettriche. A questo punto unire il latte. Aggiungere la farina e il cacao e la vanillina setacciati insieme. Ora è il momento di abbandonare le fruste elettriche e mescolare il composto per la torta ganache con ananas, con una spatola. Incorporare la farina poco per volta aspettando che si sia incorporata bene prima di aggiungerne altra. Per ultimo versare il lievito. Versare il composto in una tortiera imburrata e spolverata di zucchero di canna, livellare bene e passare in forno caldo a 180°C per 30 minuti. Uscire dal forno e lasciare raffreddare.

Preparazione crema ganache

Versare la panna in un pentolino, mettere sul fuoco e  far sfiorare il bollore. Tritare il cioccolato grossolanamente e versarlo nel pentolino e mescolare subito con la frusta a mano fino al suo completo scioglimento. La crema ganache è pronta per guarnire la tua torta.Composizione

Poni su una gratella la torta, versa su di essa la crema ganache ancora morbida livella bene coprendo anche i lati . Decora con fettine di ananas, cioccolato e zucchero a velo!


IDEA IN PIU’

Preparando il doppio della crema ganache, si può tagliare la torta a meta’ e guarnirla con altra crema


CONSERVAZIONE

La torta va conservata in frigo per un paio di giorni


LE TRECCE CON GOCCE DI CIOCCOLATO

LE TRECCE CON GOCCE DI CIOCCOLATO

 

Le trecce con gocce di cioccolato  sono un classico della colazione per bambini. La loro inconfondibile morbidezza è davvero non discutibile. Basta dare un primo morso per essere riportati indietro nel tempo,  quando alle elementari si aspettava con ansia l’intervallo per assaporare il loro inconfondibile sapore, misto a pane, zucchero e cioccolata. Questa è proprio la ricetta giusta!

Ingredienti per cinque trecce

  • 250g di farina 00

  • 140g di latte a temp. ambiente

  • 20g di burro

  • 30g di zucchero

  • 1 bustina lievito di birra

  • un pizzico di sale

  • mezzo bicchiere di latte per doratura in forno

  • zucchero a velo per guarnire

 

Preparazione delle trecce con gocce di cioccolato

 

In  una planetaria versare nell’ordine il latte, il burro, il sale, lo zucchero, e far andare a velocità minima per un minuto appena. Aggiungere la farina e lievito setacciati e far lavorare appena un paio di minuti. L’impasto delle trecce con gocce di cioccolato risulta un po’ appiccicoso, ma non  disperate  va bene così. Spostare l’impasto in una ciotola pulita e lasciare lievitare per almeno due ore naturalmente coperto e in un luogo riparato da correnti. Trascorse le due ore dividere l’impasto in panetti di circa 80g ciascuno. Ricavare dei lunghi “grissini” di circa 45cm. Adagiarli su una teglia rivestita di carta forno dando loro la forma di una U. A questo punto accavallare le due estremità in modo da formare la classica treccia.

foto-20-10-16-20-45-55

Fare lo stesso con gli altri panetti in modo da ricavare cinque trecce. Lasciare lievitare ancora trenta minuti. Prima di passare le trecce con gocce di cioccolato in forno spennellare appena con del latte e mettere in forno già caldo  a 180° C fino a doratura, saranno circa 10 minuti.

A fine cottura palpare con dell’acqua le trecce con gocce di cioccolato e poi spolverare con abbondante zucchero a velo.

foto-20-10-16-20-33-02

SBRICIOLATA DI RICOTTA E CIOCCOLATO FONDENTE

SBRICIOLATA DI RICOTTA E CIOCCOLATO FONDENTE

 

Anche la sbriciolata di ricotta e cioccolato fondente si sposa bene con l’autunno che è già iniziato! La sua preparazione e’ davvero molto semplice e con pochi ingredienti e solo trenta minuti del vostro tempo, riuscirete a fare un figurone! Ideale per una ricca colazione insieme ad uno schiumoso cappuccino, o accanto ad una tazza di te’ per un gradevole pomeriggio con le amiche. Non dimentichiamo la merenda per i nostri ragazzi! Insieme ad una spremuta di frutta è da preferire tra un compito scolastico  e l’altro!

 

 

sbriciolata con scritta

 

 

Ingredienti:

  • 300 g di farina 00
  • 120 g di zucchero semolato
  • 80 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Per il ripieno:

  • 500 g di ricotta
  • 150 g di cioccolato fondente 

inoltre…..zucchero a velo qb

Preparazione:

 

In una capiente ciotola avorare insieme la farina 00  e il burro ammorbidito. Aggiungere l’uovo lo zucchero semolato e il lievito vanigliato. Lasciare riposare trenta minuti in frigo l’impasto per la sbriciolata 

 

IMG_8305di ricotta e cioccolato fondente.  Nel frattempo lavorare la crema di ricotta con lo zucchero a velo con l’aiuto di una spatola per circa cinque minuti e comunque fino a quando il composto non raggiunge la consistenza di una vera e propria crema.  Aggiungere il cioccolato fondente spezzettato grossolanamente. Imburrare e poi spolverare con dello zucchero una tortiera di 22cm di diametro. Posizionare più della metà del composto per la sbriciolata di ricotta e cioccolato fondente, compattando bene con l’aiuto del dorso di un cucchiaio anche ai lati della tortiera, versarvi la crema di ricotta e cioccolato fondente e poi sopra il rimanente impasto. Cuocere in forno caldo a 180° C per 30 minuti circa,  e comunque fino a quando la superficie della sbriciolata di ricotta e cioccolato fondente appare dorata. In ogni caso fare sempre la prova stecchino.