Crea sito

Torta all’arancia e ai semi di papavero senza glutine

Questa torta è il non plus ultra della bontà, unica nel suo genere, con i semi di papavero che la rendono un pò “crunch” e l’arancia che le dà quel profumo e sapore super delicato! Una bomba di sapore che vi farà svenire dalla bontà!!! Parola di Violita!!! 🙂
Qui trovi la videoricetta: https://www.youtube.com/watch?v=XEUoMrs7Ag4&t=4s

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 50 gdi semi di papavero
  • 185 mldi latte
  • 200 gdi burro a temperatura ambiente
  • 1 cucchiainodi scorza d’arancia grattugiata
  • 170 gdi zucchero semolato
  • 3uova
  • 270 gdi farina di riso
  • 1 bustinadi lievito per dolci
  • 1 cucchiainodi estratto di vaniglia
  • 125 mldi succo d’arancia
  • 225 gdi zucchero
  • 250 mldi succo d’arancia
  • 1 cucchiainodi scorza d’arancia grattugiata

Preparazione

  1. Preriscalda il forno a 180 gradi.

    Imburra una teglia rotonda da 26 cm di diametro e cospargila con la farina di riso.

    Versa in una ciotola il latte ed i semi di papavero, mescola bene e metti da parte.

    Mescola con uno sbattitore elettrico il burro a temperatura ambiente, lo zucchero (170 gr.) e un cucchiaino di buccia di arancia grattugiato, fino ad ottenere un impasto omogeneo.

    Aggiungi le uova una ad una, continuando a mescolare.

    Aggiungi all’impasto la farina di riso, la bustina di lievito per dolci, ed il succo d’arancia appena spremuto (125 ml), e il latte con i semi di papavero.

    Versa il composto in una teglia rotonda precedentemente imburrata e infarinata e cuoci in forno a 180 gradi per 40 minuti. Di tanto in tanto controlla la cottura, inserendo all’interno della torta uno stuzzicadenti lungo. Se rimane pulito, la torta è pronta.

    Per lo sciroppo, unisci in una pentola 225gr. di zucchero, 250 ml di succo d’arancia appena spremuto e un cucchiaino di scorza di arancia grattugiata e cuoci a fuoco lento per 10 minuti.

    Dividi lo sciroppo in due metà e versa la prima metà dello sciroppo sulla torta ancora calda. Versa la restante metà di sciroppo sulla torta raffreddata, prima di servire! Buon appetito!!! 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.