Riso Primavera

foto-2

Ingredienti per 2 persone

  • 250g di Riso per risotto
  • 20 Fiori di Zucchina
  • mezzo peperone rosso
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 pomodori da insalata molto carnosi
  • 1 cipollotto
  • 3 filetti di acciuga
  • 5 foglie di basilico
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di Porto
  • mezzo cucchiaino di Paprika dolce
  • olio
  • sale

1. Cuocere in abbondante acqua salata il riso, e colarlo leggermente prima della cottura completa. Raffreddarlo immediatamente in acqua fredda per bloccarne la cottura, scolarlo e farlo riposare in una boule.

2. Sfriggere i fiori di zucchina (o zucca) dopo averli lavati e privati di picciolo (potrebbe essere amaro) in olio, dopo averlo fatto insaporire con uno spicchio d’aglio in camicia. Sfumare con pochissimo Porto, e spolverizzare con la paprika. I fiori saranno cotti dopo neanche 5 minuti a fuoco vivace. Aspettare che si raffreddino per tagliarli a striscioline sottili.

3. In un’altra padella, soffriggere con olio, acciughe  e cipollotto il mezzo peperone rosso tagliato a dadini.

4. Lavare i pomodori e tagliarli a cubettini, privandoli dei semi.

5. Unire fiori, peperoni e cipollotto, pomodori, basilico fresco, al riso. Aggiungere l’uovo e miscelare il composto.

6. Oliare una teglia e versare il riso: il tutto dovrà avere uno spessore di massimo 1cm. Spianare bene il tutto servendosi di un cucchiaio e versare ancora un po’ di olio in modo che una volta in forno si formi una crosticina croccante.

7. Preriscaldare il forno a 250 °C.

Cuocere il tutto per circa 20-25 minuti, fino a quando noterete che i chicchi di riso in superficie inizieranno ad imbrunire.

 

 

 

Precedente "Frittata" di ceci Successivo Simone Rugiati: Bietola con uvetta, pinoli e olive taggiasche