Focaccia Pugliese

foto 5

Ingredienti per 2 persone

Per l’impasto

  • 300g di farina tipo 00
  • 1/3 di cubetto di lievito di birra
  • un’abbondante presa di sale
  • acqua quanto basta per impastare

Per condire

  • 25 pomodorini ciliegini
  • origano secco
  • olio e sale q.b.

 

1. Impastare la farina, disposta su una spianatoia a fontana, con l’acqua, nella quale avrete sciolto il lievito di birra e il sale, fino ad ottenere un impasto liscio e morbido. Nelle fasi finali dell’impasto per attivare la lievitazione, sbattere energicamente il panetto sulla spianatoia. Successivamente porre l’impasto in una grande boule, con un coltello segnatelo per evitare che con la lievitazione debordi dal contenitore e coprire con un panno di cotone appena umido. Lasciar lievitare per almeno 1 ora e 30/ 2 ore…

2. Una volta lievitata la pasta dividerla a metà. Oliare abbondantemente una teglia da forno e porvi il panetto. L’olio aiuterà a stendere l’impasto con le mani.

3. Tagliare a pezzi i pomodorini e disporli a piacimento sulla focaccia appena spianata. Fare una leggera pressione per far si che il pomodoro aderisca bene e non si stacchi.

4. Salare ciascun pezzo di pomodoro e poi a pioggia tutta la focaccia. Cospargere con origano ed infornare per 15-20 minuti con il forno al massimo della temperatura!

 

L’impasto della focaccia, che poi è praticamente quello del pane, si presta a svariate varianti e condimenti.. basti pensare alla focaccia con l’aggiunta di olive, cipolle, funghi, peperoni, acciughe… Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti! Spero di avere presto il tempo di sperimentare e documentare per voi questi golosi esperimenti. Ma la pasta per pane si presta molto bene ad essere farcita e richiusa in stile calzone… ed anche qui i ripieni sono tutti creare!

 

rotoli

Precedente Proviamoci... Successivo Happy Food Revolution Day & 100% Gluten Free FRI(DAY)!!!