Crea sito

Zuppa contadina con lenticchie

ZUPPA CONTADINA CON LENTICCHIE, semplice e gustosa, primo piatto nutriente, leggero con poche calorie, ideale per pranzo o cena.

Semplice e molto gustosa la zuppa contadina con lenticchie, un primo piatto di verdure e legumi che si prepara in poco tempo ed è una vera delizia sempre se adorate le zuppe come me.

La ricetta per preparare la zuppa contadina con lenticchie è molto semplice, io ho utilizzato le lenticchie decorticate, quelle di color arancio per capirci perché le preferisco e non tollero la buccia esterna.

Quale periodo migliore per le zuppe? l’autunno le richiama proprio, sono leggere ma riempiono allo stesso momento, sono profumate di ortaggi di stagioni quali cavoli, zucca, carote, verza e ovviamente ognuno può modificarle a piacimento.

Le lenticchie sono perfette per le zuppe ma volendo si può utilizzare la quinoa, il farro oppure i fagioli o cicerchie e ceci.

Seguitemi in cucina oggi c’è la zuppa contadina con lenticchie!

Zuppa contadina con lenticchie
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2-3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 80 gcavolfiore
  • 50 gbroccoli
  • 100 gcavolo verza
  • 50 gzucca
  • 80 gcarote
  • Mezzacipolla bianca
  • 2zucchine
  • 30 gpomodorini ciliegino
  • 70 gpatate
  • 150 glenticchia rossa

Preparazione

  1. Taglia le zucchine a pezzetti, affetta la verza, elimina il gambo ai broccoli o spaccalo a metà, sbuccia e taglia la carota a pezzetti, la zucca, le patate e affetta la cipolla.

  2. Sistema le verdure in un’ampia ciotola e lavale per bene, mettile in un ampio tegame con un filo di olio e lasciale rosolare qualche minuto.

  3. Aggiungi l’acqua e se ti piace un cubetto di dado, lascia cuocere per circa 10 minuti, il tempo che si ammorbidiscono le verdure poi unisci i pomodori e le lenticchie.

  4. Cuoci per altri 10 minuti.

    Bon appétit

    Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

Arte in Cucina consiglia

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.