Crea sito

Zucchine marinate all’aceto contorno senza cottura veloce

Zucchine marinate all’aceto, contorno senza cottura, ricetta veloce e facile perfetta per l’estate, come utilizzare le zucchine in cucina, idea antipasto, light.

Buonissime le zucchine marinate all’aceto, un contorno veloce ottimo sia per accompagnare carne che pesce, ideali con il caldo perché non si cuociono.

La ricetta delle zucchine marinate all’aceto è veloce da preparare, in pochi minuti avete un contorno saporito che si può consumare anche subito, se le tagliate molto sottili sono perfette.

Un carpaccio di verdure crude leggero e buono ideale anche per la dieta, da preparare in pochi minuti.

Potete anche arricchire il piatto con l’aggiunta di foglioline di menta o basilico oppure con fette di pesce spada o salmone, sono un’antipasto perfetto.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le zucchine marinate all’aceto!

Zucchine marinate all'aceto contorno senza cottura veloce
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Zucchine 3
  • Aceto di vino bianco 1 bicchiere
  • Olio extravergine d'oliva 4 cucchiai
  • Origano q.b.

Preparazione

  1. Pulite e lavate le zucchine, tagliate le estremità.

  2. Affettate le zucchine finemente con un pelapatate oppure con un coltello e sistematele in una pirofila capiente, larga e bassa.

  3. Fate uno strato di origano e aglio tritato, poi di zucchine e procedete a terminate gli ingredienti.

  4. Oliate e lasciate riposare almeno 30 minuti, ovviamente più riposano e più sono buone.

    Bon appétit

Arte in Cucina consiglia..

Zucchine marinate all’aceto, contorno senza cottura, ricetta veloce e facile per l’estate, come utilizzare le zucchine in cucina.

Ovviamente le verdure si possono sbollentare in acqua e aceto anziché utilizzarle crude.

Ideali come antipasto sia per menu di carne che di pesce.

QUI altre ricette con le zucchine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.