Crea sito

Zeppoline di baccalà in pastella ricetta facile e veloce

Zeppoline di baccalà in pastella, sofficissime, ricetta facile e veloce, ricetta di pesce deliziosa, perfetta sia per pranzo o cena, idea per le feste natalizie, finger food sfizioso.

Zeppoline di baccalà in pastella ricetta facile e veloce

Semplicissime zeppoline di baccalà in pastella, davvero gustose, si preparano in pochi minuti, niente lievitazione o lieviti, sono buonissime, perfette per un menu a base di pesce, ottimo per le festività prossime, ma anche d’estate con una bella frittura di pesce fresco.

La ricetta delle zeppoline di baccalà in pastella prende spunto da una ricetta napoletana, non le avevo mai preparate così e mi sa che mi tocca la sera della vigilia di Natale perchè il baccalà non manca mai e decisamente fritto, come vuole la tradizione, perchè sono buonissime, una tira l’altra, andranno a ruba, ne sono più che sicura.

Sono sofficissime, ci vogliono pochi minuti per preparare tutto, la pastella è semplice e veloce, niente tempi di attesa, la cosa migliore sarebbe consumarle appena cotte, ovvio che non sempre si può, basta almeno riscaldarle un po’ prima se le preparate in anticipo.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le zeppoline di baccalà!

Zeppoline di baccalà in pastella ricetta facile e veloce vickyart arte in cucina Zeppoline di baccalà in pastella ricetta facile e veloce vickyart arte in cucina

Zeppoline di baccalà in pastella ricetta facile e veloce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • circa 300 g di baccalà
  • 150 ml di acqua minerale
  • 200 g di farina tipo 0 o doppio 0
  • sale
  • 1 uovo

PROCEDIMENTO:

  1. Il baccalà potete utilizzarlo sia da crudo che lesso, il mio è stato bollito.
  2. Eliminate pelle e lische dal pesce, tagliatelo in pezzi piccoli.
  3. Lavorate l’uovo con l’acqua, poi unite la farina e il sale, mescolate con le fruste fino ad ottenere un composto cremoso e liscio, senza grumi.
  4. Scaldate l’olio in un tegame o una padella dai bordi alti, immergete i pezzi di baccalà nella pastella e versateli un po’ alla volta nell’olio.
  5. Lasciateli dorare, scolateli poi su carta da cucina.
  6. Servite calde o tiepide.
  7. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.