Crea sito

Zeppoline con zucchine ricetta veloce e facile

Zeppoline con zucchine ricetta veloce, antipasto o finger food perfetto per feste e buffet, idea sfiziosa per il ferragosto in pochi minuti, senza lievitazione

Zeppoline con zucchine ricetta veloce e facile

Uno stuzzichino niente male, un finger food sfizioso e veloce da preparare, le zeppoline con zucchine sono facili e veloci, vanno a ruba, ahimè c’è la frittura ma vanno fatte così, sono più buone, una tira l’altra specie se sono calde o tiepide, sono migliori ovviamente come tutte le fritture fatte al momento.

La ricetta delle zeppoline con zucchine è semplicissima, un impasto da fare con il cucchiaio senza alcun robot, una sorta di pastella più soda con l’aggiunta delle zucchine, calate nell’olio caldo e cotte pochi minuti, sono un finger food davvero delizioso perfetto sulla tavola delle feste.

Sinceramente oggi non mi andava di pubblicare alcun articolo, ieri una delle mie zie care ci ha lasciato, sempre allegra e sorridente nonostante la vita non sia stata molto facile per lei, andava sempre avanti con il sorriso, così ho deciso di andare avanti anche io..

Seguitemi in cucina oggi ci sono le zeppoline con zucchine!

Zeppoline con zucchine ricetta veloce e facile vickyart arte in cucina Zeppoline con zucchine ricetta veloce e facile vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Zeppoline con zucchine ricetta veloce e facile

Ingredienti:

  • 200 g di farina
  • 150 g di acqua
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo
  • 50 g di zucchine
  • 1 cucchiaio di parmigiano (facoltativo)

Procedimento:

  1. In una terrina mettete la farina con il lievito e mescolate, aggiungete l’acqua un po’ alla volta e il sale.
  2. Grattugiate la zucchina con una grattugia a fori larghi o tagliatela a pezzetti piccoli, unitela all’impasto, aggiungete sale e formaggio, mescolate tutto.
  3. Il composto deve essere morbido, il cucchiaio deve mescolare con facilità ma non deve essere liquido assolutamente.
  4. Riscaldate l’olio in una padella dai bordi alti oppure utilizzate un pentolino e con l’aiuto di un cucchiaio versate il composto man mano nell’olio, se il pentolino è piccolo mettete 2-3 alla volta, tanto cuociono in pochissimi minuti, scolatele man mano su un foglio di carta da cucina.
  5. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.