Crea sito

Treccia con sfoglia patate e cipolle

TRECCIA CON SFOGLIA PATATE E CIPOLLE da fare in poco tempo, piatto unico per la cena ottimo antipasto veloce e gustoso con la pasta sfoglia.

Una deliziosa treccia con sfoglia patate e cipolle per la cena che ve ne pare? E’ semplice e veloce da preparare, un piatto delizioso in pochi minuti con patate crude senza cuocere prima.

La ricetta della treccia con sfoglia patate e cipolle è molto semplice, si farcisce la sfoglia con le patate a crudo e le cipolle, tutto da fare in pochi minuti e si cuoce in forno.

Se ti piacciono le ricette con la pasta sfoglia questa è davvero deliziosa, la farcitura di patate e cipolle è davvero deliziosa, molto profumata se adorate la cipolla questa è ottima.

Ovviamente si può arricchire con speck o prosciutto cotto oppure con salsicce a secondo della stagione.

Seguitemi in cucina oggi c’è la treccia con sfoglia patate e cipolle!

Treccia con sfoglia patate e cipolle
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6-8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1pasta sfoglia
  • 200 gpatate
  • 100 gfiordilatte
  • Mezzacipolla dorata

Preparazione

La quantità della cipolla è facoltativa, puoi aggiungerne altra se preferisci.
  1. Se vuoi togliere l’amaro alla cipolla mettila in un tegamino con acqua e un cucchiaio di aceto, lasciala cuocere per 3 minuti e poi utilizzala per farcire.

  2. Stendi la sfoglia sul piano tenendo il lato lungo verso di te e traccia delle linee oblique ai lati.

  3. Taglia le patate con una mandolina o con un pelapatate in modo molto sottile.

  4. Sistemale al centro della sfoglia, aggiungi le cipolle affettate a crudo oppure sbollentate nell’aceto.

  5. Olia leggermente, aggiungi il rosmarino e intreccia i lembi.

  6. Richiudi per bene spolvera di rosmarino poi metti la sfoglia sulla placca rivestita dalla carta e cuoci nel forno caldo a 200° ventilato per 20 minuti.

    Bon appétit

  7. Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.