Crea sito

Totani alla praianese con patate

Totani alla praianese con patate, ricetta tipica di pesce, facile, saporita, perfetta per la cena, si prepara in poco tempo ed è ottima e leggera.

Totani alla praianese con patate

Se cercate una ricetta tipica di pesce i totani alla praianese con patate è quella che fa per voi, un ppiatto di per se semplice ma saporito, anche leggero se vogliamo ed è perfetto per la cena.

La ricetta dei totani alla praianese presa da qui è deliziosa, non ci vuole molto a prepararla, ovviamente dovete pulire prima il pesce, ma ci vuole poco e poi procedere alla cottura del piatto.

Ok vi dico che mia figlia adora il pesce per non parlare poi delle seppie e calamari, li mangerebbe a chili, per fortuna li preferisce alla carne e quando sono freschi non ci penso due volte a prenderli.

Un’idea per la cena semplice, leggera e deliziosa proveniente dalla cucina campana.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i totani alla praianese con patate!

Totani alla praianese con patatae ricetta tipica di pesce vickyart arte in cucina Totani alla praianese con patatae ricetta tipica di pesce vickyart arte in cucina

 

Totani alla praianese con patate

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 500 g di totani freschi
  • 300 g di patate
  • 300 g di pomodorini
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • peperoncino

Procedimento:

  1. Pulite quindi i totani, sfilate la testa, poi eliminate l’osso interno e l’intestino.
  2. Togliete poi gli occhi e la bocca situata al centro dei tentacoli.
  3. Tagliate quindi i totani a rondelle di un paio di centimetri.
  4. Sbucciate e tagliate le patate a pezzetti piccoli.
  5. Soffriggete l’aglio, unite i totani e il vino bianco.
  6. Lasciatelo sfumare più o meno dieci minuti, poi aggiungete le patate e i pomodori tagliati in quattro parti.
  7. Lasciate cuocere fino a che le patate non saranno morbide, più o meno 20 minuti.
  8. Se serve durante la cottura aggiungete acqua bollente.
  9. Verso la fine della cottura, salate, aggiungete il peperoncino e un trito di prezzemolo.
  10. Servite con crostini di pane abbrustolito.
  11. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.