Crea sito

Tortine veloci ai funghi e pollo ricetta facile

Tortine veloci ai funghi e pollo ricetta facile, ricetta sfiziosa, facile, perfetti per la cena, ottimi anche come antipasto per una cena a base di carne, senza lievitazione, ottimi anche come piatto unico.

Tortine veloci ai funghi e pollo ricetta facile

Semplicissimi e veloci da preparare le tortine veloci ai funghi sono perfette se non avete molto tempo e volete qualcosa di sfizioso, pollo e funghi un binomio perfetto per l’autunno, sono ottimi anche come antipasto per un menu a base di carne.

La ricetta delle tortine veloci ai funghi prende spunto da un libro di cucina, mi è piaciuta l’idea ma ho cambiato un po’ la ricetta originale che prevedeva un ripieno con chicchi di mais, comunque sono buoni, se amate i funghi dovete provare.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le tortine veloci ai funghi e pollo!

Tortine veloci ai funghi e pollo ricetta facile vickyart arte in cucina Tortine veloci ai funghi e pollo ricetta facile vickyart arte in cucina Tortine veloci ai funghi e pollo ricetta facile vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Tortine veloci ai funghi e pollo ricetta facile

Ingredienti:

  • 200 g di farina
  • 100 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1/2 bustina di lievito istantaneo tipo pizzaiolo
  • 1 pizzico di sale
  • Per farcire:
  • 4-5 funghi champignon crema o bianchi misura media
  • 60 g di formaggio
  • 1 cucchiaio di farina di mais per polenta
  • 2 cucchiai di salsa di soia o aceto balsamico
  • salvia
  • 120 g di petto di pollo o tacchino

Procedimento:

  1. Tagliate il tacchino a pezzetti di circa 1 cm, pulite e tagliate i funghi a pezzetti.
  2. Rosolate uno spicchio di aglio poi eliminatelo, aggiungete i funghi, lasciate cuocere qualche minuto, poi unite il tacchino, qualche fogliolina di salvia e l’aceto.
  3. lasciate sfumare un po’ appena il pollo è cotto aggiungete la farina di mais mescolata ad un cucchiaio di acqua.
  4. Mescolate, lasciate asciugare e spegnete.
  5. Preparate l’impasto base lavorando la farina con il lievito all’acqua olio e sale.
  6. L’impasto deve risultare sodo ed elastico non appiccicoso, se serve aggiungete un po’ di farina.
  7. Stendete l’impasto e ritagliate 6 cerchi di 10 cm e 6 cerchi di 7 cm circa.
  8. Sistemate i dischi più grandi nello stampo per tortine, farcite, aggiungete il ripieno e richiudete con i dischi più piccoli.
  9. Sigillate i bordi, bucherellate con la forchetta e oliate la superficie.
  10. Cuocete a 180° per 30 minuti.
  11. Devono dorare.
  12. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.