Torta fredda al limoncello con pavesini

Torta fredda al limoncello con pavesini, dolce senza cottura, ricetta estiva facile, torta gelato, ricetta semplice torta gelato profumata al limone, dolce da dessert

Torta fredda al limoncello con pavesini

Un dolce semplicissimo da realizzare, la torta fredda al limoncello è squisita con una copertura di pasta di limone davvero deliziosa, è tutto a freddo ci vuole poco per realizzarla ed è un ottimo dessert dopo pranzo o cena se avete ospiti farete un figurone.

La ricetta della torta fredda al limoncello è per gli amanti di questo liquore a base di limone potete utilizzare la crema di limoncello semplicemente deliziosa, un dolce semplice ma molto buono, fresco e piacevole, perfetto come dolce estivo.

Seguitemi in cucina oggi c’è la torta fredda al limoncello!

Torta fredda al limoncello con pavesini vickyart arte in cucina Torta fredda al limoncello con pavesini vickyart arte in cucinaTorta fredda al limoncello

Pasta di limone QUI

Torta fredda al limoncello con pavesini ricetta facile
Recipe Type: Dolce
Cuisine: Italian
Author: Vickyart
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 6

Torta fredda al limoncello con pavesini

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK
Ingredients
  • panna
  • mascarpone
  • limoncello
  • segue nel procedimento
Instructions
  1. Pasta di limone QUI
  2. Montate 200 g di mascarpone con un bicchierino di limoncello circa 60 ml, 200 ml di panna e la buccia di un limone grattugiato.
  3. Rivestite una tortiera da 20 cm con pellicola, sistemate i pavesini intorno circa 3 pacchettini versate il composto cremoso e mettete in freezer.
  4. Preparate la pasta fredda di limone è a crudo non necessita di cottura.
  5. Appena pronta versatela sul dolce guarnite con fettine di limone se preferite e lasciate almeno un oretta nel congelatore.
  6. Se volete evitare il congelamento e conservarla in frigo, utilizzate 2 fogli di gelatina, sciolta in un cucchiaio di acqua sul fornello e unitela al composto cremoso quando montate.
  7. N.B. potete preparare la pasta di limone e metterla dopo sul dolce quando lo tagliate, io ho fatto tripla dose me ne è avanzato un po’ e l’ho messo in una ciotola nel freezer dopo 1 oretta si è congelato, mentre quello che ho versato sul dolce per solidificarsi al meglio ha impiegato 5-6 ore, forse perchè avevo versato la pasta di limone nel bicchiere graduato dove avevo precedentemente messo il limoncello che ovviamente per via dell’alcool non congela, quindi il consiglio è, poichè non ne sono certa al 100% ma è probabile che sia andata così, cercate di evitare il contatto del liquore con la pasta di limone come ho fatto io, preparatela in anticipo e tenetela in frigo, oppure versatela sul dolce al momento del taglio (ovviamente preparatela e tenetela in frigo) se preparate il dolce in anticipo versatela sopra tranquillamente, poichè non ho aggiunto zucchero alla base la pasta di limone è perfetta quando mangiate il dolce, se non vi piace o non volete aggiungerla, quando montate la mousse aggiungete 3-4 cucchiai di zucchero.
  8. Tirate il dolce 30 minuti prima dal freezer
  9. Bon appétit

Precedente Polpette con mandorle ricetta calabrese Successivo Menu estivo pranzo o cena ricette facili

5 commenti su “Torta fredda al limoncello con pavesini

  1. Pingback: Torta fredda al limoncello con pavesini | Arte in Cucina | Good Things From Italy

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.