Torta fondente alla ricotta e yogurt senza farina

Torta fondente alla ricotta e yogurt senza farina, dolce facile e veloce, ottimo dopo pranzo, cena e a colazione, semplice da preparare perfetto per i celiaci, senza glutine.

Torta fondente alla ricotta e yogurt senza farina

Dolce semplice e veloce da realizzare, perfetto per i celiaci perchè non c’è farina, la torta fondente alla ricotta con cioccolato e yogurt è il dolce perfetto a merenda, ma va benissimo anche dopo cena, si prepara in pochi minuti,

La ricetta della torta fondente alla ricotta è presa da un libro di cucina, mi è piaciuta l’idea, semplice e veloce il risultato è una sorta di flan quindi o piace o non piace io lo trovo stuzzicante molto particolare, morbidissimo comunque e credo piuttosto leggera come torta, non c’è una quantità eccessiva di zucchero.

Una torta particolare, non è altissima anzi appena sfornata si sgonfia un po’ ma poi si compatta, resta umida e bagnata poi si asciuga insomma dovete solo provarla per giudicarla.

Seguitemi in cucina oggi c’è la torta fondente alla ricotta!

Torta fondente alla ricotta e yogurt senza farina vickyart arte in cucina Torta fondente alla ricotta e yogurt senza farina vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Torta fondente alla ricotta e yogurt senza farina

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 80 g di cioccolato fondente (vanno bene anche 100 g )
  • 1 vasetto di yogurt bianco da 125 g
  • 150 g di ricotta
  • 60 g di zucchero

Procedimento:

  1. Sciogliete il cioccolato a bagno maria.
  2. Montate gli albumi a neve ferma e tenete da parte.
  3. Lavorate i tuorli con lo zucchero finchè non diventano spumosi.
  4. Unite la ricotta e lo yogurt, amalgamate sempre con le fruste, poi aggiungete il cioccolato sciolto, amalgamate e unite gli albumi spatolando delicatamente dal basso verso l’altro per non smontare tutto.
  5. L’impasto potete sistemarlo in una tortiera da 20 cm io ho utilizzato uno stampo da 18 cm per cui risulta un po’ più alta.
  6. Cuocete a 170° per 40 minuti circa, fate sempre prova stecchino.
  7. Sfornate il dolce, lasciatelo raffreddare completamente, toglietelo dallo stampo e spolveratelo di cacao
  8. Bon appétit

Precedente Rustico con patate e salsiccia in pasta sfoglia Successivo Sfogliata con ricotta e fiori di zucca anche bimby

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.