Torta della nonna fredda cheesecake gelato

TORTA DELLA NONNA FREDDA CHEESECAKE GELATO facile, golosa, dolce perfetto per l’estate da fare in poco tempo, idea da servire dopo pranzo o cena.

Buonissima la torta della nonna fredda, un dolce semplicissimo da preparare e tanto gustoso, cremoso, una vera delizia, ideale come torta estiva da gustare in qualunque momento della giornata.

La ricetta della torta della nonna fredda è una sorta di cheesecake con una base di biscotti tritati ma è anche un gelato per via della crema che si prepara con l’uovo.

Diciamo che è un mix, torta fredda, cheesecake e gelato cremoso alla crema pasticcera e pinoli, unica differenza è che per la realizzazione della crema ho utilizzato la panna anziché latte quindi proprio come un gelato.

E’ molto semplice e tanto buona.

Seguitemi in cucina oggi c’è la torta della nonna fredda cheesecake gelato!

Torta della nonna fredda cheesecake gelato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gbiscotti secchi
  • 50 gburro
  • 500 mlpanna da montare, 35% di lipidi
  • 1tuorlo
  • 2 cucchiaizucchero
  • 2 cucchiaifecola di patate
  • q.b.pinoli

Preparazione

La base di biscotti è per una tortiera da 18 cm per circa 4-6 porzioni per una tortiera da 20 cm utilizza 150 g di biscotti e 75 g di burro, puoi lasciare invariata la quantità della crema, avrai una torta gelato un po’ più bassa della mia.
  1. Versa i biscotti in un mixer e tritali poi unisci il burro e trita ancora, sistemali in una tortiera da 18 cm rivestita almeno alla base con della pellicola, compatta e metti in freezer.

  2. Prepara la crema, lavora il tuorlo con lo zucchero con una frusta a mano in un pentolino poi aggiungi la farina, mescola e 50 ml di panna.

  3. Mescola sempre e spostati sul fornello acceso, unisci la scorza di un limone intera e altri 200 ml di panna un po’ alla volta sempre mescolando.

  4. In pochi minuti la crema e pronta, toglila dal fornello e spostala in un contenitore di ceramica o vetro.

  5. Monta i 250 ml di panna ma non deve essere molto soda, la devi semi montare, cioè deve restare più cremosa che soda.

  6. Puoi decidere di montarla soda ovviamente e avrà un volume maggiore, ma in questo caso io ho preferito una crema più morbida, a te la scelta.

  7. Appena la crema è tiepida uniscila alla panna, mescola per bene e versala sulla base di biscotti, decora con i pinoli e un po’ di briciole (facoltativo) poi metti in freeezer.

  8. Più il dolce è alto maggiore sarà il tempo di raffreddamento, io l’ho preparata la sera quindi l’ho tenuta in freezer tutta la notte.

  9. Per congelare ci vogliono un paio di ore più o meno.

    Bon appétit

    Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

Arte in Cucina consiglia

N.B. o ho utilizzato un anello per dolci e la torta è alta 5 cm circa, con la stessa dose di crema per una tortiera da 20 cm sarà alta 1-2 centimetri in meno e si raffredda in meno tempo.

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Dolci estivi senza cottura veloci

Dolci estivi senza cottura

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.