Crea sito

Torta brioche fiocco di neve ricetta facile

Torta brioche fiocco di neve ricetta facile, brioche lievitata e farcita con crema facile e veloce da preparare, dolce perfetto per la colazione o la merenda, ottima per feste e buffet

Torta brioche fiocco di neve ricetta facile

Deliziosa e semplicissima la torta brioche fiocco di neve non è altro che un dolce lievitato e farcito come le omonime e singole brioche napoletane create da Poppella, definiamola pure una maxi brioche, tagliata a fette e servita a colazione è il massimo 😀

La ricetta della torta brioche fiocco di neve è nata per caso, una fan mi chiede la ricetta per la torta fiocco di neve che voleva farcire con la stessa farcitura delle brioche, in primo momento le ho detto di fare la torta utilizzando le dosi dell’impasto indicate nella ricetta, ma lei si riferiva ad un semplice pan di spagna.

Da qui l’idea di fare la maxi torta fiocco di neve, praticamente fatta oggi pomeriggio mentre chiacchieravo con la signora 🙂 ad ogni modo vi consiglio di prepararla se non volete fare delle singole brioche, è perfetta anche formato grande.

Seguitemi in cucina oggi c’è la torta brioche fiocco di neve!

Torta brioche fiocco di neve ricetta facile vickyart arte in cucina Torta brioche fiocco di neve ricetta facile vickyart arte in cucina

SOLO SU ARTE IN CUCINA

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Torta brioche fiocco di neve ricetta facile

Ingredienti:

  • 500 g di farina
  • 200 ml di latte
  • 40 g di burro
  • 40 ml di olio
  • 2 uova
  • 100 g di zucchero
  • 1/2 cubetto di lievito di birra (potete anche ridurlo alla metà e prolungare la lievitazione)
  • Per farcire raddoppiate la dose QUI
  • oppure utilizzate:
  • 400 ml di panna fresca o zuccherata
  • 200 g di ricotta
  • 100 g di zucchero

Procedimento:

  1. P.S. la mia è fatta con metà dose in uno stampo da 22 cm.. viene un po’ bassa, ma con la farcitura credo sia abbastanza accettabile, arriva a 5 cm..
  2. Per un impasto da 500 g come indicato nella ricetta va bene uno stampo da 22-24 cm in proporzione avrete il dolce più basso con la teglia da 24 cm all’incirca come lo vedete in foto.
  3. Preparate l’impasto base della torta:
  4. Sciogliete il lievito con il latte, unite farina, zucchero, burro, olio e le uova uno alla volta, lasciate incordare il primo poi aggiungere il secondo.
  5. Prelevate l’impasto e lasciatelo lievitare in una ciotola coperta da pellicola fino al raddoppio, dalle 3 alle 4 ore a seconda della temperatura esterna, se fa freddo ci vogliono all’incirca 4 ore, più è caldo meno tempo per la lievitazione.
  6. In teoria potete anche metterla direttamente nello stampo e una volta lievitata procedere alla cottura, ma è meglio fare due lievitazioni in questo caso.
  7. Preparate la crema seguendo il link se volete fare la stessa farcitura delle singole brioche oppure potete montare solo panna e ricotta con lo zucchero, controllate che sia dolce secondo i vostri gusti, nel caso aggiungete altro zucchero.
  8. Mettete poi a rassodare la crema in frigo.
  9. A lievitazione dell’impasto, rivestite una teglia da 22 cm o da 24 cm ovviamente più la teglia è grande più bassa sarà dopo la cottura.
  10. Lasciate lievitare 30 minuti poi accendete il forno a 180° portatelo a temperatura e cuocete la torta per 20-25 minuti circa, fate sempre la prova con uno stecchino.
  11. Sfornate e fate raffreddare.
  12. Tagliate e farcite con la crema, spolverate di zucchero a velo.
  13. Bon appétit

4 Risposte a “Torta brioche fiocco di neve ricetta facile”

  1. Usando il lievito secco ,quanto per questa ricetta ?E la panna deve essere montata insieme con la ricotta?Ti ringrazio.
    Mi puoi aiutare?

    1. i lievito secco se non ricordo male è 1 bustina per 500 g di farina ma consiglio di usarne un po’ di più.. anche una bustina e mezzo, parliamo di lievito di birra disidratato non per lievito per torte ovviamente.. panna e ricotta insieme, con una planetaria mi è molto facile se usi le fruste monta prima la panna,lavora la ricotta a parte e poi unisci due composti 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.