Crea sito

Torrone alle mandorle

Torrone alle mandorle o croccante, ricetta tipica natalizia, dolce di Natale alle mandorle, ottimo da regalare, si può preparare in anticipo e si conserva per giorni.

Torrone alle mandorle croccante

Buonissimo il torrone alle mandorle o croccante, un dolce tipico natalizio conosciuto in tutta Italia composto da mandorle e caramello, aromatizzato al limone o all’arancia, perfetto da regalare.

Fatto tanto tempo fa, questo torrone alle mandorle merita davvero, ci vuole poco ma bisogna fare attenzione a non bruciare lo zucchero altrimenti tocca ricominciare daccapo.

Uno dei dolci tipici del Natale, quello che si sgranocchia seduti sul divano davanti alla tv, un pezzetto tira l’altro è molto buono e tanto calorico ahimè.

Seguitemi in cucina oggi c’è il torrone alle mandorle!


Torrone alle mandorle croccante

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • 500 grammi zucchero semolato
  • 500 grammi di mandorle (pelate o con la buccia)
  • buccia di arancia

Procedimento:

Realizziamo questo dolce di Natale, fate attenzione alle indicazioni.

P.s. se vi piace più morbido aggiungete qualche cucchiaio di miele.

  1. I miei torroncini sono con le mandorle pelate ma potete realizzarli con le mandorle con la buccia oppure con le mandorle tostate.
  2. Se volete realizzarli con le mandorle tostate mettetele nel forno caldo a 180° per 5 minuti.
  3. Per eliminare la buccia dalle mandorle sbollentatatele, poi ci vuole un attimo ad eliminare la buccia.
  4. Sistemate quindi lo zucchero in un tegame e lasciatelo sciogliere finché non diventerà un liquido color miele, NON mescolate mai.
  5. Aggiungete poi la buccia grattugiata del limone oppure di un’arancia.
  6. Unite quindi le mandorle e ora girate con un cucchiaio oliato.
  7. Siate veloci perché si solidifica presto, nel cado rimettete sul fuoco aggiungendo un po’ di miele.
  8. Versate poi tutto su un piano oleato e stendete il composto per un’altezza di un centimetro circa.
  9. Volendo potete versare tutto in uno stampo di alluminio.
  10. Lasciate riposare un po’ e potete tagliarlo a losanghe o come preferite.
  11. Il torrone dolce è pronto per essere consumato o regalato.
  12. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.