Crea sito

Tartufini alle mandorle e nutella ricetta veloce

Tartufini alle mandorle e nutella ricetta velocissima, deliziosi, perfetti dopo cena, idea regalo per le feste natalizie, dolcetti senza burro aggiunto, facili e senza cottura.

Tartufini alle mandorle e nutella ricetta veloce

Semplici e veloci da preparare i tartufini alle mandorle e nutella sono deliziosi, sono ottimi dopo cena o per l’ora del the, se avete ospiti spariranno subito, uno tira l’altro. inutile dirlo, anche a casa mia sono finiti in un nano secondo.

La ricetta dei tartufini alle mandorle è perfetta se volete preparare un dolce in pochi minuti che di sicuro piacerà ai vostri ospiti, ovviamente al posto della nutella potete utilizzare del cioccolato fuso, oppure sostituire il mascarpone con la ricotta o un formaggio delattosato, non c’è burro aggiunto o zucchero, non sono dolcissimi, ma credo che così siano perfetti.

Questi tartufini sono piuttosto calorici, nutella, mascarpone e biscotti, se siete a dieta non leggete, oppure modificate la ricetta in modo da renderla più leggera, ci sono formaggi light, quelli spalmabili che vanno benissimo, sostituire la nutella con quella fatta in casa, biscotti light, insomma le alternative ci sono e possiamo trarre in inganno anche l’occhio.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i tartufini alle mandorle!

Tartufini alle mandorle e nutella ricetta veloce vickyart arte in cucina Tartufini alle mandorle e nutella ricetta veloce vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Tartufini alle mandorle e nutella ricetta veloce

iNGREDIENTI:

  • 80 g di biscotti secchi
  • 20 g di cacao
  • 50 g di mandorle
  • 30 g di mascarpone
  • 30 g di nutella

pROCEDIMENTO:

  1. Versate le amndorle in un robot a lamee tritatele, tritate i biscotti.
  2. Versate il composto in una ciotola, unite il mascarpone e impastate, aggiungete la nutelle mescolate di nuovo.
  3. Il composto risulta morbido ma lavorabile e non appiccicoso.
  4. Prelevate una quantità più o meno quanto una noce e realizzate i tartufini.
  5. sistemateli in un piatto e lasciateli in frigo 20 minuti.
  6. Estraeteli e decorateli con un po’ di nutella oppure con cacao in polvere.
  7. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.