Crea sito

Tagliata di manzo in 7 minuti veloce

Tagliata di manzo in 7 minuti veloce e saporita, un ottimo secondo piatto da prendere in considerazione per le feste e un menu di carne.

Tagliata di manzo in 7 minuti veloce

Facile e veloce da cucinare la tagliata di manzo, ma dovete utilizzare il fesone di spalla che è un pezzo morbidissimo, si scioglie in bocca, particolarmente indicato per i bambini, ottima mangiata quasi cruda.

La ricetta della tagliata di manzo non ha bisogno di molte spiegazioni, l’unica cosa che consiglio vivamente è di rispettare i modi e i tempi di cottura che vi ho indicato per non rischiare di ritrovarvi con della carne secca e stopposa, immangiabile.

Seguitemi in cucina oggi c’è la tagliata di manzo!

Tagliata di manzo in 7 minuti veloce vickyart arte in cucina
Tagliata di manzo in 7 minuti veloce e saporito, piatto per le feste

Tagliata di manzo in 7 minuti veloce vickyart arte in cucina

Tagliata di manzo in 7 minuti veloce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 700 g di spalla di manzo (fesone di spalla)
  • 4 carote
  • 1/2 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • vino bianco
  • timo
  • olio

Nota Bene:  Difficilmente trovate questo taglio nei supermercati, lo si trova nelle macellerie, da chi macella la carne, da chi è abile nella macellazione delle carni perché solitamente viene scartato.

Un pezzo piuttosto piccolo si solito pesa al massimo 1 chilo 1 chilo e mezzo, meno e non di più.

Il prezzo da me è di 12,00 euro al kg e diciamo che con mezzo chilo ci mangiamo in quattro se c’è anche un primo piatto altrimenti solo carne e contorno ci vogliono almeno 600 grammi per 4 persone.

Si tratta di un pezzo di carne il cui prezzo è piuttosto economico ma la qualità è eccellente.

Seguite bene le indicazioni e i tempi di cottura.

Procedimento:

  1. Tagliate le carote, il sedano e la cipolla a dadini, rosolate con olio e se preferite un po’ di burro.
  2. Aggiungete 1-2 cucchiai di vino bianco e cuocete a fiamma media per una decina di minuti al massimo, aggiungete foglioline di timo..
  3. Scaldate un’ampia padella con olio, io uso una padella in ferro molto comoda per questi piatti perché conserva perfettamente tutti i sapori.
  4. Appena l’olio è caldo mettete la carne intera ecoprite con un paraschizzi.
  5. Cuocete 3-4 minuti e girate dall’altro lato per altri 3-4 minuti.
  6. Ovviamente questa carne va mangiata quasi cruda, solo l’esterno cuoce e si colora, i pezzi non sono alti all’incirca 5 cm.
  7. Se non vi piace così cruda fate in questo modo, prendete il pezzo di carne, tagliatelo con un coltello ben affilato di sbieco per avere delle fettine un po’ più larghe.
  8. Rimettetele nella padella meno di un minuto, rigirandole, non cuocete oltre i tempi indicate perchè la carne diventa dura, invece deve restare morbida e umida.
  9. Servite con il sughetto preparato, se lo volete più brodoso o cremoso, allungate con un po’ di acqua e/o farina per la crema.
  10. Io l’ho preparato solo per aromatizzare la carne.
  11. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.