Crea sito

Stuzzichini salati alla paprica

Stuzzichini salati alla paprica, semplici da realizzare ottimi per feste e buffet, snack da aperitivo a da piluccare la sera davanti alla tv.

Stuzzichini salati alla paprica

Una ricetta facilissima da preparare magari qualche idea furba che può essere utili per preparare questi stuzzichini salati alla paprica può interessare 🙂

Per gli stuzzichini salati ho utilizzato un impasto pizza preparato qualche giorno fa e conservato in frigo, ma ovviamente potete utilizzare la pasta pizza già pronta e fate prima, magari vi ritrovate con ospiti inattesi 🙂

Seguimi in cucina oggi c’è un idea finger food gli stuzzichini salati alla paprica!

Ricetta: Stuzzichini salati alla paprica

Ingredienti

  • Impasto pizza QUI
  • va benissimo un impasto pizza acquistato se avete fretta.
  • olio
  • paprica

Stuzzichini salati alla paprica ricetta facile arte in cucina giallo zafferano
Stuzzichini salati alla paprica ricetta facile arte in cucina giallo zafferano
Stuzzichini salati alla paprica ricetta facile arte in cucina giallo zafferano

Procedimento

  1. Una volta preparato l’impasto e fatto lievitare se lo fate voi, stendetelo e tagliatelo a pezzetti con le forbici..
  2. In una bustina per alimenti mettete un po’ di olio, sistemate una manciata di pezzetti di impasto pizza, versate paparica e/o pepe quello che preferite, chiudete e agitate la busta in questo modo saranno perfettamente conditi.
  3. Versateli su carta forno e distanziateli.
  4. Cuocete per circa 10 minuti forno caldo a 220°
  5. Bon appètit..

**********************************.
Preparation time: 1 hour(s)

Cooking time: 10 minute(s)

Diet tags: Reduced fat

Number of servings (yield): 6

Voto 5 Stelle:  ★★★★★ 1 review(s)

Copyright © Vickyart.

Stuzzichini salati

Stuzzichini salati

4 Risposte a “Stuzzichini salati alla paprica”

  1. Questa te la copio, non vedo l’ora di provare questi stuzzichini, ne farò in abbondanza e li congelerò, così li avrò sempre a portata di mano. Li proverò anche con l’impasto integrale. Mi hai fatto venire una fame! Un abbraccio
    M.G.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.