Stromboli pizza ripiena ricetta facile americana

Stromboli pizza ripiena ricetta facile, pizza arrotolata, ricetta americana, piatto unico, semplice e sfiziosa perfetta per la cena o per feste di compleanno e buffet.

Stromboli pizza ripiena ricetta facile americana

Gli stromboli pizza ripieni sono perfetti per la cena! ovviamente se dovete prepararli per stasera scegliete la lievitazione classica di 3 ore, questi io li ho fatti con la lievitazione lunga perchè ho preparato l’impasto ieri sera e farcito oggi.

La ricetta degli stromboli pizza è americana, nonostante il nome italiano, una pizza arrotolata deliziosa, farcita come preferite, la mia con salsa di pomodoro, pprosciutto e provola, semplice e deliziosa, piace molto anche ai bambini!

Seguitemi in cucina oggi c’è la stromboli pizza ripiena!

Stromboli pizza ripiena ricetta facile americana vickyart arte in cucina Stromboli pizza ripiena ricetta facile americana vickyart arte in cucina Stromboli pizza ripiena ricetta facile americana vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Stromboli pizza ripiena ricetta facile americana

Ingredienti:

  • 250 g di farina tipo 0
  • 120 ml di acqua
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 3 g di lievito di birra
  • Per farcire:
  • salsa di pomodoro
  • olio evo
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 70 g di provola

Procedimento:

  1. Lievitazione veloce:
  2. Sciogliete il lievito nell’acqua, unite farina e sale, impastate tutto per bene, formate una palla e lasciate lievitare 3 ore circa.
  3. A lievitazione, prendete l’impasto stendetelo, farcitelo, arrotolato e mettetelo a lievitare 30 minuti.
  4. Cuocete nel forno caldo a 200° per 20 minuti circa.
  5. Per la lievitazione lenta, come il mio:
  6. Sciogliete il lievito nell’acqua, versatelo nel robot, aggiungete la farina e il sale.
  7. Lavorate l’impasto, deve risultare sodo, nel caso fosse molle aggiungete un po’ di farina.
  8. Prelevate l’impasto mettetelo in una ciotola coperto e fatelo lievitare un paio di ore.
  9. Trascorso il tempo, prendetelo e sistematelo in una busta per alimenti, o nella citola, come preferite, chiudetela e mettetela in frigo.
  10. Per mancanza di spazio preferisco metterlo nella bustina.
  11. Lasciate lievitare tutta la notte.
  12. Il giorno dopo, prendete l’impasto, toglietelo dal frigo, dalla bustina, mettetelo nella ciotola e lasciate lievitare al raddoppio, 4 ore sono sufficienti.
  13. Trascorso il tempo stendete l’impasto su una spianatoia, farcite con la salsa di pomodoro, fette di prosciutto e provola, arrotolatelo e richiudete le estremità.
  14. Mettetelo a lievitare su una teglia rivestita da carta forno, 30 minuti, in realtà potreste anche cuocerlo subito, ma io preferisco un minimo di riposo.
  15. Accendete il forno a 180° quando arriva a temperatura infornate il cilindro e cuocete 15-20 minuti al massimo.
  16. Sfornate e tagliate a fette di 4-5 cm
  17. Un profumino incredibile!
  18. CON IL BIMBY:
  19. Versate il lievito con l’acqua nel boccale vel 1 10 se.
  20. Unite la farina e il sale tasto spiga 2,5 minuti
  21. Bon appétit
 
Precedente Occhi di Santa Lucia taralli glassati pugliesi Successivo Torta di Natale con frutta secca e cioccolato veloce

Lascia un commento