Crea sito

Straccetti di scottona con marinatura piccante

Straccetti di scottona con marinatura piccante, secondo velocissimo perfetto per pranzo o cena da preparare in pochissimo tempo, piatto delizioso ottimo per farcire i panini il sabato sera.

Straccetti di scottona con marinatura piccante

Gli straccetti di scottona con una deliziosa marinatura piccante sono buonissimi, se poi si utilizza la cheesecake ancora meglio, la carne cuoce in pochi minuti e potrebbe essere mangiata anche cruda se vi piace.

La ricetta degli straccetti di scottona piccanti è molto semplice, si prepara la marinatura con un mix di spezie, sale, olio e succo di limone poi si lascia riposare la carne prima di cuocerla, è deliziosa.

Un piatto perfetto per chi non ha tempo, pochi minuti per avere una cena pronta oppure per farcire un bel panino.

Seguitemi in cucina oggi ci sono gli straccetti di scottona piccanti!


Straccetti di scottona con marinatura piccante

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti.

  • 200 g di cheesesteak di scottona o straccetti di vitello
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • uno scalogno o aglio
  • un cucchiaino di origano
  • paprica un cucchiaino
  • sale grosso
  • una costa piccola di sedano
  • peperoncino

Procedimento:

  1. Per la ricetta ho utilizzato la cheesesteak, vanno comunque bene gli straccetti di vitello.
  2. Tagliate quindi il sedano e lo scalogno a pezzetti.
  3. Preparate poi la marinatura, mettete l’olio, il succo di limone, il peperoncino, la paprica, l’origano, lo scalogno e il sedano in una ciotola capiente
  4. Poi salate e quindi immergetevi la carne.
  5. Lasciatela quindi riposare almeno 30 minuti per insaporirsi per bene, in realtà può essere mangiata anche cruda perché in macelleria viene abbattuta.
  6. Se non si ha certezza della catena di lavorazione della carne meglio cuocerla.
  7. Prendete poi la carne e cuocetela in padella senza sgocciolarla, con il coperchio chiuso, ci vorranno pochissimi minuti poi rimettetela nella marinatura.
  8. Lasciatela quindi riposare un po’ e poi servitela.
  9. La carne quindi è pronta per essere servita al piatto oppure in un panino.
  10. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.