Spagnolette siciliane ripiene alla ricotta

Spagnolette siciliane ripiene alla ricotta, ricetta facile dolci tipici marsalesi, ricotta e cioccolato, dolce da merenda o colazione con pasta frolla morbida e ripiena

Spagnolette siciliane ripiene alla ricotta

Quando mi hanno nominato le spagnolette siciliane mi si sono drizzate le orecchie, ho detto queste son da fare di sicuro! detto fatto, sono semplici da preparare, buone da mangiare a merenda o colazione magari anche da regalare per Natale.

La ricetta delle spagnolette siciliane mi è stata suggerita da una lettrice, subito incuriosita son partita alla ricerca, beh che dire ho trovato un mondo, adoro le ricette siciliane questa proprio non poteva mancare nella lista dei dolci buoni e facili da preparare.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le spagnolette siciliane!

Spagnolette siciliane ripiene alla ricotta vickyart arte in cucina Spagnolette siciliane ripiene alla ricotta vickyart arte in cucinaSpagnolette siciliane

Spagnolette siciliane qui altre idee

 

Spagnolette siciliane ripiene alla ricotta
Recipe Type: Dolce
Cuisine: Italian
Author: Vickyart
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 5
Spagnolette siciliane ripiene alla ricotta
Ingredients
  • farina
  • burro
  • zucchero
  • uova
  • lievito per dolci
  • sale
  • cannella
  • Per il ripieno:
  • ricotta di pecora
  • zucchero
  • gocce di cioccolato
Instructions
  1. Preparare una pasta frolla:
  2. Versate nel robot 200 g di farina preferibilmente 1 o 2, aggiungete 75 g di burro, 75 g di zucchero, 1 uovo + 1 tuorlo, 1 pizzico di sale, 1 pizzico di cannella e 1 cucchiaino di lievito per dolci
  3. Impastate tutto formate una palla e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
  4. Preparate la crema di ricotta:
  5. sgocciolate 250 g di ricotta e mettetela in frigo 30 minuti almeno, poi setacciatela e mettetela in una terrina con 70 g di zucchero e 40 g di gocce di cioccolato e 1 pizzico di cannella.
  6. Stendete la frolla per uno spessore di circa 3 mm circa, ritagliate con un coppa pasta di circa 6 cm, farcite al centro con la ricotta, coprite con un altro cerchio e ripiegate i bordi sotto.
  7. Sistemateli sulla leccarda rivestita e cuocete in forno preriscaldato a 180 °C circa 10-15 minuti
  8. A fine cottura, sfornate e cospargerle con zucchero a velo
  9. Bon appétit

Precedente Bomboloni alla mortadella e asiago ricetta sfiziosa Successivo Bomboloni all'arancia senza burro e olio

8 commenti su “Spagnolette siciliane ripiene alla ricotta

  1. Valentina il said:

    Le spagnolette non contengono burro, non si tratta di pasta frolla infatti ma di un’impasto simile a quello del savoiardo, inoltre sono caratteristicamente traboccanti di ricotta pura di pecora..gli ingredienti del guscio sono farina, germe di grano, amido di mais, uova e zucchero.
    per la cottura 200 gradi per 13/15 min

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.