Crea sito

Sfilatini salati gusto pizza ricetta facile

Sfilatini salati gusto pizza ricetta facile, piatto unico semplice e saporito a lievitazione lenta, con poco lievito, perfetti a cena o come antipasto.

Sfilatini salati gusto pizza ricetta facile

Semplici e buoni, molto soffici gli sfilatini salati gusto pizza, ottimi come piatto unico, come antipasto o per feste di compleanno e buffet, si possono preparare in anticipo e congelare.

La ricetta degli sfilatini salati al gusto pizza è molto semplice, si tratta di un impasto a lievitazione lenta con poco lievito per cui potete prepararli tranquillamente la sera per il giorno dopo.

Seguitemi in cucina oggi ci sono gli sfilatini salati gusto pizza!

Sfilatini salati gusto pizza ricetta facile vickyart arte in cucina Sfilatini salati gusto pizza ricetta facile vickyart arte in cucina

Sfilatini salati gusto pizza ricetta facile

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 500 g di farina tipo 0
  • 3 g di lievito di birra
  • 200 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • 200 g di formaggio a pasta dura o fiordilatte
  • salsa di pomodoro

Procedimento:

  1. Sciogliete il lievito nell’acqua e versatelo nel robot.
  2. Aggiungete la farina e il sale ed impastate tutto, l’impasto potrebbe risultare un po’ molle, prelevatelo e sistematelo in una ciotola coperto a lievitare due ore o almeno 1 ora.
  3. Prendete poi l’impasto con l’aiuto della farina dividetelo in quattro pezzi o due e sistemateli in bustine separate e chiuse all’estremità e mettetele in frigo tutta la notte.
  4. Il giorno dopo prelevate gli impasti e lasciate lievitare 3-4 ore fuori dal frigo.
  5. Spolverate il piano, stendeteli con le mani, non è necessario un mattarello, in una larghezza di 15 cm, farciteli su una metà con pezzi di formaggio e salsa di pomodoro in cui avete mescolate con un po’ di olio, lasciando un bordo di paio di centimetri.
  6. Ripiegate la metà sopra e formate un filoncino con la piegatura messa sotto.
  7. Sistemate i filoncini su dei fogli di carta forno e mettete a riposare una mezz’oretta.
  8. Cuocete poi nel forno caldo a 180-200° per circa 20 minuti, fate attenzione che non brucino.
  9. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.