Crea sito

Scugnizzielli alla nutella e panna ricetta napoletana

Scugnizzielli alla nutella e panna ricetta napoletana, facile, dolci fritti sfiziosi o al forno, bocconcini di pizza alla nutella ottimi per feste e buffet.

Scugnizzielli alla nutella e panna ricetta napoletana

Gli scugnizzielli alla nutella sono dei dolci bocconcini di pizza fritti serviti coperti di nutella e panna, insomma una vera goduria ma mooolto calorici, io li ho cotti al forno ma assolutamente no, vanno fritti, li ho assaggiati in un locale e inutile dire che andavano rifatti subito!

La ricetta degli scugnizzielli alla nutella è ottima se cercate un finger food sfizioso da mangiare anche in piedi, un dolce goloso, uno tira l’altro, sono perfetti per feste di compleanno ma anche se volete qualcosa di buono a merenda, inutile dire che i bambini li adorano e andranno a ruba.

Seguitemi in cucina oggi ci sono gli scugnizzielli alla nutella!

Scugnizzielli alla nutella e panna ricetta napoletana vickyart arte in cucinaScugnizzielli alla nutella e panna ricetta napoletana vickyart arte in cucina

Scugnizzielli alla nutella e panna ricetta napoletana

SOLO SU ARTE IN CUCINA

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 200 g di farina tipo 0
  • 100 ml di acqua
  • 3 g di lievito di birra
  • la punta di un cucchiaino di sale
  • Per farcire:
  • nutella o crema spalmabile preferita
  • panna

Procedimento:

  1. Sciogliete il lievito con l’acqua, a temperatura ambiente, unite la farina e lavorate tutto.
  2. Anche se l’impasto si presenta un po’ appiccicoso non aggiungete molta farina il tanto che basta per staccare l’impasto dalla ciotola.
  3. Prendetelo e mettetelo a lievitare coperto da pellicola all’incirca 3 ore.
  4. A lievitazione staccate dei pezzi piccoli, più piccoli di una noce, e fate delle palline, oliatevi le mani se necessario ma non aggiungete farina.
  5. Sistemate le palline su carta forno o su un piano spolverato di farina o oleato e coprite, fate riposare 15-20 minuti.
  6. A lievitazione, scaldate l’olio e friggete le palline.
  7. Scolatele per bene su carta assorbente da cucina e sistematele in una ciotola.
  8. Ricoprite di nutella e decorate con ciuffetti di panna.
  9. Io li ho cotti al forno ma vi consiglio la frittura così come dovrebbero essere, perchè sono più morbidi.
  10. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.