Crea sito

Schiacciata di cavolfiore e provola

Schiacciata di cavolfiore e provola, ricetta facile perfetta per la cena, piatto semplice con le verdure, un’impasto veloce con un ripieno semplice e buono, perfetta anche come antipasto.

Schiacciata di cavolfiore e provola

Buonissima la schiacciata di cavolfiore e provola, un piatto semplice con la verdura ripassata in padella da fare in poco tempo, si lessa il cavolfiore, si prepara l’impasto, anche a mano e via.

La ricetta della schiacciata di cavolfiore è davvero semplice, ci vuole poco ed è talmente saporita da leccarsi i baffi, ovviamente deve piacervi quest’ortaggio, io l’adoro, mi piace anche crudo.

Seguitemi in cucina oggi c’è la schiacciata di cavolfiore!

Schiacciata di cavolfiore e provola Schiacciata di cavolfiore e provola

Schiacciata di cavolfiore e provola

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • 220 g di farina
  • 40 ml di olio
  • 1 cucchiaino di sale
  • un cucchiaino di lievito per torte salate
  • 70 ml circa di acqua
  • 200 g circa di cavolfiore
  • 70 g di provola affumicata
  • olio
  • sale

Procedimento:

  1. Lavate quindi il cavolfiore, staccate i fiori e tagliate il gambo più robusto.
  2. Lessate poi il cavolfiore in un tegame con l’acqua, un filo di olio, un pizzico di sale e uno spicchio di aglio.
  3. Lasciate quindi cuocere a fiamma medio-bassa finché non ammorbidisce un po’ all’incirca 15 minuti.
  4. Preparate poi la sfoglia.
  5. Versate quindi la farina nel robot, aggiungete il lievito e mescolate, unite il sale, l’olio e metà dell’acqua indicata.
  6. Avviate poi la macchina e aggiungete l’altra dose di acqua un po’ alla volta.
  7. L’impasto si presenta elastico e non appiccicoso, regolatevi con l’acqua.
  8. Scolate quindi per bene il cavolfiore e eliminate l’aglio.
  9. Prendete poi la sfoglia, dividetela in due parti, stendetele e sistemate una sfoglia in una padella leggermente oliata.
  10. Farcite quindi con il cavolfiore e pezzetti di provola.
  11. Richiudete poi con l’altra sfoglia, eliminate quella in eccesso e ripiegate sotto i bordi.
  12. Schiacciate quindi per bene la pizza, bucherellate la sfoglia e cuocete in padella entrambi i lati rigirando la schiacciata con l’aiuto di un piatto.
  13. Per la cottura ci vogliono pochi minuti specie se avrete steso per bene la sfoglia.
  14. Potete cuocere la schiacciata anche nel forno caldo a 180° per circa 20 minuti.
  15. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.