Sbriciolata pinguino nutella e panna

Sbriciolata pinguino nutella e panna, dolce freddo senza forno perfetto dopo pranzo o dopo cena, ottimo dolce per le feste, si prepara in poco tempo ed è golosissimo e cremoso.

Sbriciolata pinguino nutella e panna

Di crostate sbriciolate ne ho fatte davvero tante, questa proprio mi mancava, in tanti anni blog non avevo ancora fatto una sbriciolata pinguino nutella e panna, quindi mi sono subito attivata.

La ricetta della crostata sbriciolata pinguino è semplicissima, l’unica cosa che va in cottura è il cioccolato fondente perché deve essere versato sopra al dolce.

Inutile dirvi che è sparita in un lampo, non ho avuto nemmeno la possibilità di assaggiarla ma a giudicare dallo stampo vuoto posso solo dire che è stata davvero ottima.

Seguitemi in cucina perché oggi vi faccio assaggiare la sbriciolata pinguino!


Sbriciolata pinguino nutella e panna

SOLO SU ARTE IN CUCINA

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • 250 g di biscotti al cacao
  • 100 g di burro
  • 500 ml di panna per dolci
  • 30-50 g di latte condensato
  • nutella o una crema spalmabile qualunque
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 10 g di olio
  • 50 ml di latte

Procedimento:

  1. Prepariamo quindi la sbriciolata pinguino con nutella e panna
  2. Versate i biscotti con il burro morbido nel mixer e poi frullate, se serve aggiungete un po’ di latte, dovete ottenere un composto sabbioso.
  3. Foderate almeno la base di uno stampo da 20 cm apribile e quindi versate la maggior parte del composto di briciole, compattate per bene e create un bordo di 3 cm.
  4. Mettete poi lo stampo in freezer.
  5. Montate quindi la panna con il latte condensato, se utilizzate la panna fresca aumentate la dose di latte condensato per renderla più dolce.
  6. La panna a lunga conservazione è già zuccherata.
  7. Prendete poi lo stampo della sbriciolata pinguino dal freezer e fate un primo strato di nutella, farcite con uno strato di panna, poi nutella e ancora panna.
  8. Ricoprite quindi con le briciole di biscotti e mettete in freezer.
  9. Sciogliete poi il cioccolato fondente con il latte e l’olio, a bagnomaria, nel microonde, come preferite.
  10. Se volete una glassatura compatta riprendete lo stampo dal freezer, versate il cioccolato sulla sbriciolata e rimettetela in freezer fino al momento di servire.
  11. Se invece volete una glassatura morbida e cremosa come ho fatto io, versate il cioccolato sul dolce poco prima di servire e rigatela con la nutella.
  12. Bon appétit
  13. TI POTREBBERO INTERESSARE:

Precedente Torroncini abruzzesi alle mandorle Successivo Finocchi al forno gratinati con salumi

2 commenti su “Sbriciolata pinguino nutella e panna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.