Crea sito

Sbriciolata di amaretti mandorle e nutella senza cottura

Sbriciolata di amaretti mandorle e nutella senza cottura, dolce facile e veloce da preparare in poco tempo perfetto dopo pranzo o cena, idea dolce ottimo per celiaci, senza uova e senza burro.

Sbriciolata di amaretti mandorle e nutella senza cottura

Semplice e golosissimo, un dolce che si prepara in una manciata di minuti, la sbriciolata di amaretti e mandorle farcita alla nutella è buonissima! un dolce delizioso e morbido al morso, perfetto per i celiaci è senza glutine per la ricotta potete sostituirla anche con uno yogurt di soya in caso di intolleranze.

La ricetta della sbriciolata di amaretti e mandorle è molto semplice, non c’è cottura se utilizzate la nutella, se invece usate il cioccolato dovete comunque scioglierlo, ci vuole poco ed è più leggera di sicuro, una questione di priorità, intolleranze e gusto, a voi la scelta io ho utilizzato una crema spalmabile alle nocciole senza latte per me.

Seguitemi in cucina oggi c’è la sbriciolata di amaretti con mandorle e nutella!

sbriciolata-amaretti-mandorle-nutella-dolce-freddo-senza-cottura-1 sbriciolata-amaretti-mandorle-nutella-dolce-freddo-senza-cottura-2

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Sbriciolata di amaretti mandorle e nutella senza cottura

Ingredienti:

  • 200 g di amaretti secchi
  • 150 g di mandorle pelate
  • 100 g di ricotta circa (o qualsiasi formaggio senza lattosio per intolleranti o yogurt di soia)
  • nutella q.b. oppure:
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 100 ml di latte

Procedimento:

  1. Se avete intenzione di utilizzare il cioccolato fondetelo con il latte e lasciatelo raffreddare.
  2. Tritate grossolanamente le mandorle, poi gli amaretti quasi a farina.
  3. Unite i due composti, aggiungete la ricotta e mescolate tutto, otterrete un composto sodo, non duro, ma facilmente spalmabile con un cucchiaio.
  4. Rivestite una tortiera da 20-22 cm con la pellicola, stendete una metà del composto con il dorso di un cucchiaio, farcite con la nutella o il cioccolato e ricoprite con l’altra metà del composto.
  5. Se utilizzate la nutella è molto più semplice stendere il composto sbriciolato, nel caso del cioccolato vi consiglio mettere almeno 30 minuti la tortiera nel congelatore in modo da farlo indurire un po’ e poi stendere l’altra metà del composto sbriciolato sopra.
  6. Conservate in freezer e togliete almeno 20 minuti prima di servire.
  7. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.