Crea sito

Sbriciolata con pavesini cioccolato e caffe

Sbriciolata con pavesini cioccolato e caffe, dolce senza forno, ottimo dopo pranzo o cena, ricetta semplice e veloce , delizioso, realizzato con biscotti pavesini

Sbriciolata con pavesini cioccolato e caffe

La sbriciolata con pavesini farcita con panna, caffè e cioccolato è buonissima, morbida, cremosa, il dolce dopo pranzo o cena avvolgente, l’estate avanza e aumenta la voglia di dolci freschi e piacevoli da consumare in compagnia magari di amici dopo cena

La ricetta della sbiricolata con pavesini è molto semplice, potete utilizzare i savoiardi se preferite o se non li avete in casa ovviamente, con questi biscotti forse resta un po’ più leggero, è una torta fredda che in genere piace anche ai bambini

Seguitemi in cucina oggi c’è la sbriciolata con pavesini cioccolato e caffè!

Sbriciolata con pavesini cioccolato e caffe vickyart arte in cucina Sbriciolata con pavesini cioccolato e caffe vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Sbriciolata con pavesini cioccolato e caffe

Ingredienti:

  • 4-5 pacchetti di pavesini
  • 1 caffettiera di caffè piccola da 2 tazze
  • 300 ml di panna oppure:
  • 150 g di panna + 150 g di ricotta + 3 cucchiai di zucchero
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 4 cucchiai di caffè o latte
  • nutella o nocciolata che preferite

Procedimento:

  1. Preparate il caffè e lasciate intiepidire.
  2. Sciogliete il cioccolato con il latte e lasciate raffreddare.
  3. Per il dolce ho utilizzato un anello per dolci e l’ho realizzato nella misura di 18 cm alto 10 cm, per un dolce da 20 cm dovreste aumentare almeno della metà tutti gli ingredienti, da 22 cm raddoppiare per andare sul sicuro.
  4. Bagnate i pavesini per la base in una miscela di caffè e acqua e posizionateli alla base della tortiera o sul piatto da portata su cui avrete sistemato l’anello.
  5. Montate la panna con il cioccolato fuso e 2-3 cucchiai di caffè, se utilizzate la ricotta ovviamente aggiungetela e montate tutto insieme fino al punto in cui incomincia a gonfiarsi poi fermatevi non andate oltre altrimenti rischiate di smontare tutto.
  6. Farcite il dolce facendo un primo strato di mousse, poi uno di biscotti bagnati e ripetete fino a terminare gli ingredienti, io ho fatto 4 strati e sono arrivata fin sopra alla cima dell’anello, i biscotti potete metterli sia interni che sbriciolati e poi bagnati con un po’ di caffè.
  7. Ultimo strato: spezzettate i biscotti e sistemateli sulla farcitura, poi, decorate il dolce con la nutella oppure con dell’altro cioccolato fuso.
  8. Mettete in congelatore almeno 30 minuti se lo servite subito, ricordate invece di toglierlo dal freezer almeno 40 minuti prima di tagliarlo
  9. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.