Rustico patate e salumi velocissimo

Rustico patate e salumi velocissimo e facile, ricetta torta salata morbida, con le patate, da preparare in pochi minuti, piatto unico perfetto per pranzo o cena, saporitissimo!

Rustico patate e salumi velocissimo

Una torta salata morbida, deliziosa, perfetta per un pranzo da asporto o per una cena veloce, il rustico patate e salumi velocissimo è buonissimo.

Quindi per chi proprio non ha tempo da dedicare ai fornelli.

La ricetta del RUSTICO PATATE E SALUMI è senza robot, mettete nella ciotola e mescolate, più il tempo per organizzarsi che tutto il resto, ovviamente potete farcirlo come preferite.

Una torta salata salva cena o svuota frigo, fate un po’ voi, utilizzate i salumi che avete in frigo o i vostri formaggi preferiti, ovviamente non cambia nulla ma sarà ancora più saporita.

Un piatto unico ottimo anche da portare al mare oppure come antipasto, tagliato a fette o a cubetti potete servirlo anche per una festa di compleanno, piace anche ai bambini.

La piccola di casa ne ha mangiate due fotte, è stato delizioso a cena, una torta salata velocissima che ha messo tutti d’accordo, dal più grande al più piccolo ovviamente.

Seguitemi in cucina oggi c’è il rustico patate e salumi!

Rustico patate e salumi velocissimo Rustico patate e salumi velocissimo

Rustico patate e salumi velocissimo

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 150 g di patate
  • 70 g di scamorza
  • 50 g di salumi misti a cubetti
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo tipo mastro fornaio bustina gialla
  • 70 g di farina
  • 70 ml di acqua
  • 40 ml di olio
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • pane grattugiato

Procedimento:

  1. QUI VIDEO RICETTA
  2. Grattugiate quindi le patate e il formaggio.
  3. Sbattete le uova in un piatto.
  4. Versate poi le patate in una ciotola, aggiungete le uova sbattute, il formaggio grattugiato con la grattugia a fori larghi e i salumi.
  5. Unite quindi la farina con il sale, il lievito, l’acqua e l’olio.
  6. Mescolate poi tutto per bene, il composto deve risultare cremoso, facilmente lavorabile con un cucchiaio, se serve mettete un po’ di acqua.
  7. Versate quindi tutto in uno stampo da 20 cm rivestito da carta forno o imburrato ed infarinato e cuocete nel forno caldo a 180° per 20-25 minuti.
  8. Fate sempre la prova stecchino, l’impasto deve risultare asciutto.
  9. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Precedente Pizzette alla nutella ricetta dolce golosa Successivo Paccheri con pesto alla mediterranea

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.